Poster un message

En réponse à :
Questione di etica : per un ambiente libero da tutte le mafie

Calabria : Provincia di Cosenza chiama Salvatore Borsellino a parlare su mafia e politica. Al presidente Mario Oliverio lo ha suggerito il ragionier Patò ?

Campagna elettorale anticipata. Proclami ipocriti della politica, incoerente e pronta a sfruttare tutto
mercredi 29 octobre 2008 par Francesco Saverio Alessio
Dal sito di Ebeteinfiore apprendiamo, senza meraviglia, che domani pomeriggio, nel Salone degli Stemmi della Provincia di Cosenza, si terrà un convegno intitolato “Per un ambiente libero da tutte le mafie”, promosso dall’assessorato all’Ambiente della stessa amministrazione.
Luigi Marrello, titolare della delega, illustrando l’appuntamento ha detto : « Salvatore Borsellino verrà a parlarci della rete di complicità attiva e dei silenzi spesso compiacenti della politica e di alcuni (...)

En réponse à :

> Calabria : Provincia di Cosenza chiama Salvatore Borsellino a parlare su mafia e politica. Al presidente Mario Oliverio lo ha suggerito il ragionier Patò ?

samedi 25 octobre 2008

Ho letto l’articolo e ne constato la gravita’ delle cose dette. La politica a San Giovanni in Fiore,negli ultimi periodi e’ diventata oscena,vergognosa,arrogante.L’attuale amministrazione comunali,nelle figure preminenti,da’ una immagine comica,come se a San Giovanni in Fiore sia capitata una sciagura. Non si riesce a capire se i sangiovannesi ridono,piangono o si arrabiano. Da pochi giorni un gruppo di noi,difronte a tale stato di cose, ha costituito un movimento che si interessera’ di politica a San Giovanni in Fiore e come nome abbiamo voluto dare uno slogan : "AVANTI CON IL NUOVO...LIBERIAMOCI" Abbiamo voluto dare l’idea che ci dobbiamo liberare di questo vecchio ,che tanto male sta procurando al paese. E’ un invito rivolto ai professionisti liberi,ai commercianti,artigiani ed agli onesti lavoratori. Vogliamo toccare il cuore dei sangiovannesi e far si che un gruppo di volenterosi ,onesti,capaci,liberi si dedichino a questa comunita’ per invertire la rotta. Bisogna uscire da questo stagno, da questa situazione tragico-comica e vergognosa. Si lotta perche’ sparisca a San Giovanni il clientelismo becero ;finiscano le furberie e le vergognose strategie dei capi popolo ; finiscano tutte queste schiere di cortigiani affamati di cariche ; si smetta di disamministrare questo paese ; finiscano le bande ,le cricche,l’appartenenza al giro del potere.Questa,in tal senso e’ peggio della vera mafia, ma la mafia come criminalita’ organizzata non penso che esista o possa allignare nel sangiovannese. San Giovanni ha gente buona,ospitale,non violenta,laboriosa. Ed allora ... "AVANTI CON IL NUOVO......LIBERIAMOCI "

UN ABBRACCIO DR VINCENZO MAURO -PEDIATRA-


Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :