Inviare un messaggio

In risposta a:
Fedel-tà

Floridissimo il dibattito su Padre Fedele Bisceglia sopra la Voce di Fiore, Federico La Sala interviene nel merito

giovedì 7 luglio 2011 di Emiliano Morrone
Caro Francesco,
CHE SI FACCIA PRESTISSIMO CHIAREZZA E GIUSTIZIA!!!: questa è stata la richiesta del direttore della Voce (e anche mia), fin dall’inizio. Condivido quanto scrivi: "impariamo prima di tutto l’umiltà, e smettiamola di pensare che i sacerdoti siano dei super uomini immuni da ogni male e da ogni peccato, sono UOMINI, come tutti noi".
Ma credo anche che ci sia ’qualcosa’ che non va, sia nella teoria sia nella pratica, nella Chiesa (che si dice e vuole essere universale) (...)

In risposta a:

> Floridissimo il dibattito su Padre Fedele Bisceglia sopra la Voce di Fiore, Federico La Sala interviene nel merito

venerdì 3 febbraio 2006

Caro Francesco - "(che non è l’aspirante prete)"!!!

condivido quanto scrivi, ma tieni presente che quel ’qualcosa’ è ironico e dice solo della punta dell’iceberg. Credo che ora si sia arrivati al capolinea e tutte le fondamenta del ’sistema’ stanno per crollare. Che altro dire: è l’antropologia ’cattolica’ che fa acqua da tutta le parti, e porta a galla tutta la bimellenaria miseria del suo ’Dio’. Permettimelo. Un mio libro dal titolo - La Mente accogliente. Tracce per una svolta antropologica (Antonio Pellicani editore, Roma) del 1991, così inizia: OMOSESSUALITA’ [NEGATA], PEDOFILIA E ALTRE "PERPETUE" QUESTIONI (CON TUTTE LE LORO DEVASTANTI IMPLICAZIONI) ASSILLANO DA SECOLI LA VITA ISTITUZIONALE DELLA CHIESA CATTOLICA........ Che ne dici? Ti ringrazio per e dell’intervento. M. saluti, Federico La Sala


Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: