Inviare un messaggio

In risposta a:
PIANETA TERRA. E - "Lezioni americane" (Italo Calvino) ....

USA: RISULTATO STORICO, EPOCALE. Barack Obama il 44 Presidente degli Stati Uniti, il primo nero a conquistare la Casa Bianca - a cura di Federico La Sala

In America "nulla impossibile" e chi ancora non convinto, non ha che da guardare al nuovo presidente eletto degli Stati Uniti.
mercoledì 5 novembre 2008 di Maria Paola Falchinelli
OBAMA: NULLA E’ IMPOSSIBILE IN AMERICA,
’YES WE CAN’ *
Il presidente eletto Barack Obama ha vinto le elezioni presidenziali con la maggioranza assoluta dei suffragi, circa il 52%, secondo i dati provvisori. Non succedeva dal 1976 per un candidato democratico alla casa Bianca, da quando cio Jimmy Carter aveva ottenuto il 50,1% dei suffragi. Bill Clinton non mai riuscito a raggiungere la maggioranza assoluta. Nel 1996, anno della sua rielezione trionfale, aveva vinto con il 49,24% dei (...)

In risposta a:

> USA: RISULTATO STORICO, EPOCALE. Barack Obama il 44 Presidente degli Stati Uniti ... SCELTO RAHM EMANUEL, COME CAPO DI STAFF..

giovedì 6 novembre 2008

Ansa 2008-11-06 08:49

Rahm Emanuel, consigliere che sa tutto di Washington

WASHINGTON - Rahm Emanuel, scelto da Barack Obama come capo di staff, un insider di Washington e si dice abbia un carattere abrasivo. Due caratteristiche che sembrerebbero non in linea col messaggio di cambiamento e di unit che Obama ripete ad ogni discorso. Ma Emanuel, 48 anni, figlio di un pediatra nato a Gerusalemme, studi da ballerino, un fratello molto potente ad Hollywood, ha altre virt agli occhi di Obama, di cui da tempo consigliere.

Emanuel, deputato alla Camera per il North Side di Chicago, ha un carattere forte ed molto abile nella raccolta di fondi. A lui ispirato un personaggio della serie Tv ’West Wing’ (quello di Josh Lyman). Suo fratello Ari ha creato una delle pi potenti agenzie di talenti di Hollywood. Un altro fratello, un famoso oncologo. E’ stato consigliere del senatore democratico Paul Simon e del sindaco di Chicago Richard M. Daley. Nel 1991, durante la prima Guerra del Golfo, accorso in Israele come volontario civile.

Nel 1991 Bill Clinton lo ha nominato Direttore delle Finanze della sua campagna elettorale. Conquistata la Casa Bianca era diventato consigliere di Clinton. Era stato lui il coreografo della firma nel 1993 nel giardino della Casa Bianca dell’accordo di Oslo tra israeliani e palestinesi.

E’ entrato nel clan di Obama attraverso l’amicizia comune con David Axelrod, stratega del presidente eletto. Emanuel, che ha perduto parte di un dito mentre lavorava ad un tritacarne da giovane, un appassionato atleta di triathlons.


Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: