Inviare un messaggio

In risposta a:
A Bruno Arcuri insieme al procuratore generale di Catanzaro Enzo Iannelli, ed al procuratore aggiunto Salvatore Murone, i magistrati campani contestano i reati di abuso d’ufficio, falso ideologico, calunnia e diffamazione.

DE MAGISTRIS: SEQUESTRATI PROCEDIMENTI "POSEIDONE" E "WHY NOT"

DE MAGISTRIS: PROCURA SALERNO IPOTIZZA MACCHINAZIONE CONTRO MAGISTRATO
mercoledì 3 dicembre 2008 di Francesco Saverio Alessio
La Procura Campana ha disposto il sequestro dei procedimenti "Why not" e "Poseidone", e "di tutti gli stralci intervenuti con riferimento alle due inchieste, in quanto ritenuti gestiti con la finalita’ di favorire indagati, danneggiare l’originario titolare dott. De Magistris, persone informate sui fatti e consulenti tecnici nominati dall’originario pm.

In risposta a:

> DE MAGISTRIS: SEQUESTRATI PROCEDIMENTI "POSEIDONE" E "WHY NOT

mercoledì 3 dicembre 2008
Gentile De Luca, il cittadino Jannelli “non ci sta” e di fronte ad ipotesi di prove fondate di reato contro di lui, rilevate dalla Procura di Salerno, scrive al Capo dello Stato, al Consiglio Superiore della Magistratura ed al Ministro della Giustizia per chiedere il ripristino della legalitÓ. Se gli pu˛ servire a qualcosa il cittadino Iamonte sono oltre quindici anni che scrive agli stessi destinatari senza ricevere mai una risposta. Eppure, le accuse contro quest’ultimo basate sul nulla derivavano in maniera evidente da uno sconosciuto! Si tranquillizzi cittadino Jannelli, i calabresi finalmente hanno trovato a Salerno il loro giudice berlinese!!! Con la solita stima bartolo iamonte.

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: