Inviare un messaggio

In risposta a:
IN PRINCIPIO ERA IL LOGOS ... BIFORCUTO!!! LA LINEA POLITICO-TEOLOGICA ’ETERNA’ DELLA FILOSOFIA E DELLA CULTURA ITALIANA....

GAZA, GLI INTELLETTUALI ’ITALIANI’ DEL PARTITO "FORZA ISRAELE", E LA PULIZIA ETNICA DEI PALESTINESI. Cari ’intellettuali’ ... L’urlo e l’appello di Paolo Barnard per la verita’ e la riconciliazione

domenica 11 gennaio 2009 di Federico La Sala
[...] Il mio appello a questi colti mistificatori è: continuare a seppellire sotto un oceano di menzogne, di ipocrisia, sotto l’indifferenza allo strazio infinito di un popolo, sotto la vostra paura o la vostra convenienza, la grottesca sproporzione fra il torto di Israele e quello palestinese, causa e causerà ancora morti, agonie, inferno in terra per esseri umani come noi, palestinesi e israeliani. Sono più di cento anni che il nostro mondo li sta umiliando, tradendo, derubando, (...)

In risposta a:

> GAZA, GLI INTELLETTUALI ’ITALIANI’ DEL PARTITO "FORZA ISRAELE", E LA PULIZIA ETNICA DEI PALESTINESI. --- 925 morti, 4200 feriti. FERMIAMO LA STRAGE! Rompiamo il silenzio dell’Italia! (di Tavola della Pace).

martedì 13 gennaio 2009


-  Gaza - FERMIAMO LA STRAGE!
-  Rompiamo il silenzio dell’Italia!

-  Assisi 17 gennaio 2009

-  di Tavola della Pace

La strage continua da 18 giorni.

-  925 morti
-  4200 feriti

Quanti bambini, quante donne, quanti innocenti dovranno essere ancora uccisi prima che qualcuno decida di intervenire e di fermare questo massacro?

FERMIAMO LA STRAGE! Rompiamo il silenzio dell’Italia!

-  Sabato 17 gennaio 2009
-  I costruttori di pace
-  s’incontrano ad Assisi
-  per la pace in Medio Oriente

-  ore 10.00 Assemblea di riflessione, confronto e proposta

-  Cosa possiamo fare per mettere fine a questa tragedia? In che modo vogliamo impegnarci per costruire pace e giustizia in Medio Oriente?

-  Sede: La Cittadella di Assisi - via Ancajani 3
-  ore 13.30 partenza del corteo
-  ore 15.30 conclusione della manifestazione

-  Vieni anche tu!
-  Ulteriori informazioni e approfondimenti li trovi su
-  www.perlapace.it

I promotori dell’Appello "Dobbiamo fare la nostra scelta": Tavola della Pace, Coordinamento Nazionale Enti Locali per la pace e i diritti umani, Acli, Agesci, Arci, Articolo 21, Cgil, Pax Christi, Libera - Associazioni Nomi e Numeri contro le mafie, Legambiente, Associazione delle Ong italiane, Beati i Costruttori di pace, Emmaus Italia, CNCA, Gruppo Abele, Cipsi, Banca Etica, Volontari nel Mondo Focsiv, Centro per la pace Forlì/Cesena, Lega per i diritti e la liberazione dei popoli (prime adesioni, 6 gennaio 2009)

-  Invia subito la tua adesione alla Tavola della pace
-  via della viola, 1 (06100) Perugia 075.5736890 - Fax 075.5739337 segreteria@perlapace.it

* Il Dialogo, Martedì 13 Gennaio,2009 Ore: 15:28


Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: