Inviare un messaggio

In risposta a:
LINGUA E SOCIETA’. In principio era il Logos - la Costituzione, non il "logo" di un partito-azienda....

LA LINGUA DELLA COSTITUZIONE E IL FUTURO DELL’ITALIA. L’Unesco ci allerta, ma il prof. Tullio De Mauro preferisce l’ottimismo della ragione costituzionale - contro l’interessato e anticostituzionale "ottimismo" del presidente di "Forza Italia". Un’intervista di Paolo Salom - a cura di pfls

Mai, in tre millenni di storia ricostruibile, le popolazioni d’Italia hanno conosciuto un pari grado di convergenza verso una stessa lingua.
domenica 1 marzo 2009 di Federico La Sala
La questione della "Parola" e della "Lingua" ...
RILEGGERE SAUSSURE. UN "TRATTATO TEOLOGICO-POLITICO" RIDOTTO A UN BANALE "CORSO DI LINGUISTICA GENERALE"!!! Un omaggio e un appello a Tullio De Mauro.
PRESIDENTE NAPOLITANO, PRESIDENTE AMIRANTE, IL SONNO DELLA RAGIONE COSTITUZIONALE GENERA MOSTRI. Un invito e un appello a fare luce, a fare giorno

In tremila anni di storia, nel nostro Paese non c’ mai stata una convergenza verso la stessa (...)

In risposta a:

> LA LINGUA DELLA COSTITUZIONE E IL FUTURO DELL’ITALIA. ---- A scuola 650 mila alunni stranieri. Gli iscritti con cittadinanza non italiana costituiscono il 7% dell’intera popolazione scolastica e provengono da 150 paesi.

mercoledì 4 marzo 2009

2009-03-03 17:29

A scuola 650 mila alunni stranieri

Dieci anni fa erano 18. 500, classi sempre piu’ multiculturali

(ANSA) - ROMA, 3 MAR - Classi sempre piu’ multiculturali in Italia.In un anno gli stranieri iscritti nelle scuole sono aumentati di 70mila unita’ salendo a 650mila. Gli iscritti con cittadinanza non italiana costituiscono il 7% dell’intera popolazione scolastica e provengono da 150 paesi. Nell’anno scolastico 2007-2008, la percentuale di alunni stranieri si era invece fermata al 6,4%. Ma nei prossimi 2 o 3 anni gli alunni stranieri potrebbero raggiungere e superare quota 1 milione.


Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: