Inviare un messaggio

In risposta a:
"CHARISSIMI, NOLITE OMNI SPIRITUI CREDERE... DEUS CHARITAS EST" (1 Gv., 4. 1-16). "L’AMOR CHE MUOVE IL SOLE E LE ALTRE STELLE" E’ GRAZIA ( "CHARITAS"), NON MAMMONA ("CARITAS").

PASQUA. RESURREZIONE DELLA CARNE ED ETERNA BEATITUDINE, Alcune note di dibattito - a cura di Andrea Galli

venerdì 13 marzo 2009 di Federico La Sala
[...] le tendenze dualiste, che negano il valore della ’carne’, hanno conseguenze ne­faste sulle relazioni interpersonali; conducono a volte a usare il corpo (in genere quello degli altri) anzi­ché a rispettarlo. In tal senso la confessione di fede nella risurre­zione della carne, per quanto vo­glia dire che si tratta della risurre­zione della persona nella sua di­mensione di fragilità e quindi di mortalità, è un antidoto alla nega­zione depressiva di sé e degli altri. Dice infatti il (...)

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: