Inviare un messaggio

In risposta a:
PER L’ABRUZZO. I SOLDI DEL REFERENDUM, SUBITO PER I TERREMOTATI...

I 460 milioni del referendum vadano ai terremotati. Appello al governo - L’UnitÓ rilancia con forza questo appello

All’iniziativa aderisce anche il comitato promotore del referendum di Giovanni Guzzetta e Mario Segni.
mercoledì 8 aprile 2009 di Federico La Sala
[...] in queste ore nessuno ha voglia dei tatticismi politici di fronte alle immagini e alle storie drammatiche che arrivano dall’Abruzzo. Quello che si chiede allo Stato Ŕ una risposta concreta. Quei 460 milioni possono essere un primo, importante, passo.
FIRMA L’APPELLO [...]

Appello al governo, i 460 milioni del referendum vadano ai terremotati
FIRMA L’APPELLO
Il tam tam sta crescendo sempre di pi¨. La domanda Ŕ semplice e le (...)

In risposta a:

> I 460 milioni del referendum vadano ai terremotati. Appello al governo - ... l’Abruzzo Ŕ in ginocchio e ha bisogno d’aiuto.L’adesione della presidente della Provincia de L’Aquila, Stefania Pezzopane.

mercoledì 8 aprile 2009
PerchŔ bisognerebbe accantonare proprio il Ponte sullo Stretto? In Italia gli sprechi sono altri, come le 110 inutili Province e le centinaia di ComunitÓ Montane. Se si rinuncia al Ponte, al massimo si riusciranno a recuperare 1,5 miliardi di euro (la parte pubblica dell’opera). Mentre, se si eleminano province e le comunitÓ montane (senza licenziare alcun dipendente), il risparmio Ŕ di circa 10 miliardi di euro all’anno. Ripeto: all’anno... e non una sola volta come per la rinuncia al Ponte. Francesco Cataldo, Calabria

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: