Poster un message

En réponse à :
FEBBRE SUINA : ALLARME OMS, A QUOTA 5 ....

PESTE SUINA : PER L’OMS, POSSIBILE PANDEMIA. Secondo l’OIE, l’organizzazione mondiale della salute animale, gli allevamenti di maiali non sono responsabili.

Le fasi di allerta dell’Oms. I sei gradi di allerta corrispondenti alle fasi di sviluppo di una pandemia (scheda).
mardi 28 avril 2009 par Federico La Sala
[...] L’ultimo aggiornamento fornito dalla Commissione europea , diffuso prima dell’annuncio sugli ultimi casi accertati, riferisce di 10 casi in Spagna, 5 in Gran Bretagna, 3 in Germania e 1 in Austria. "Tutti questi casi hanno alle spalle un viaggio in Messico, tranne un caso spagnolo in cui la trasmissione č avvenuta all’interno della famiglia" si legge in una nota. Il Centro europeo di controllo e monitoraggio "continua a monitorare da vicino la situazione", spiega ancora Bruxelles (...)

En réponse à :

> PESTE SUINA : PER L’OMS, POSSIBILE PANDEMIA. ---- Zaia : "Evitiamo un’altra pandemia mediatica". ... "Non esiste l’influenza suina, ma quella messicana : il virus influenzale non va abbinato al nome dell’animale" .... "La situazione č seria, talmente seria da richiedere le massime precazioni", ha detto oggi il presidente americano Barack Obama.

mercredi 29 avril 2009

Diretta - ESTERI ***

-  La nuova influenza colpisce l’Europa
-  "Una ventina i casi sospetti in Italia"

Un bimbo di 23 mesi, messicano ma morto in Texas, č la prima vittima accertata sul suolo statunitense. Obama preoccupato : "La situazione č seria". Vari casi, sospetti o accertati, in paesi Ue. In Italia a fornire un primo bilancio č il sottosegretario alla Salute Ferruccio Fazio. Intanto in Messico chiusi tutti i siti archeologici. Le autoritā sanitarie confermano sette morti per il virus ma fanno analisi su oltre 159 decessi

16:07 Due casi sospetti in Sudafrica, i primi del continente Le autoritā sanitarie sudafricane stanno indagando su due casi sospetti di influenza suina, i primi segnalati in Africa. Si tratta di persone rientrate da poco dal Messico. Lo ha annunciato il ministero della Sanitā.

16:05 Fazio : "Una ventina i casi sospetti" I casi segnalati di possibile influenza suina in Italia sono circa una ventina ma al momento nessuno č stato accertato. Lo ha detto il sottosegretario alla Salute, Ferruccio Fazio, incontrando i giornalisti nella sede del Ministero. Fazio ha poi spiegato che nei due casi segnalati dei ragazzi di Lodi ’’non si tratta di influenza H1N1 ma di una coda dell’influenza umana stagionale’’.

15:51 Ue, ministri Trasporti discutono di stop voli Messico I ministri dei Trasporti dell’Ue hanno aggiunto nell’agenda della loro riunione informale, cominciato oggi a Litomerice (Repubblica Ceca), un nuovo punto sulle misure di prevenzione contro l’influenza suina. Sul tavolo, in particolare, la richiesta della Francia di sospendere i voli verso il Messico. Ma il Consiglio dei ministri dei Trasporti si č limitato per il momento a consigliare agli europei di non andare nelle zone a rischio, in attesa del Consiglio dei ministri della Sanitā di domani.

15:41 Dal Papa solidarietā e preghiere per i malati Benedetto XVI ha espresso "solidarietā al popolo messicano" e ha chiesto esplicitamente che "attraverso i mezzi d’informazione si faccia sapere che il Pontefice č vicino a tutti gli ammalati e sta pregando per le vittime e le loro famiglie". Lo ha reso noto la Radio Vaticana.

15:22 Zaia : "Evitiamo un’altra pandemia mediatica" "Non esiste l’influenza suina, ma quella messicana : il virus influenzale non va abbinato al nome dell’animale. Ai consumatori lancio un appello : continuiamo a consumare la carne di maiale, perchč non comporta alcun problema di sicurezza alimentare, ed evitiamo una nuova pandemia mediatica che rischierebbe di mettere in ginocchio il comparto". Lo ha detto oggi il ministro delle Politiche agricole Luca Zaia.

15:06 Bimbo morto negli Usa era messicano Il bambino di 23 mesi morto per la febbre suina in Texas non č americano, come č stato detto finora, ma un bambino messicano che era stato portato a Houston per farsi curare. Lo rendono noto le autoritā sanitarie della cittā texana.

14:42 Egitto ordina di macellare tutti i maiali L’Egitto ha ordinato la macellazione a partire da oggi di tutti i suini presenti sul territorio, a titolo precauzionale contro l’epidemia di influenza suina. Lo ha annunciato il ministro della Salute, Hatem el-Gabali. Paese a maggioranza musulmana, l’Egitto ha una popolazione di circa 35.000 suini, la cui carne viene consumata dalla minoranza cristiana (il 10 per cento della popolazione).

14:19 Obama : "Scuole con casi di influenza andrebbero chiuse" "La situazione č seria, talmente seria da richiedere le massime precazioni", ha detto oggi il presidente americano Barack Obama. Aggiungendo cje l’amministrazione č pronta a "fare tutto il necessario" per fermare il contagio. Obama ha sollecitato le scuole statunitensi in cui si siano verificati casi sospetti a prendere "seriamente in considerazione" la possibilitā di chiudere.

14:12 Bimbo americano morto era stato in Messico Il bimbo di 23 mesi morto in Texas era recentemente stato in Messico. Lo hanno reso noto fonti governative.

13:58 Caso sospetto in Calabria Sono in corso accertamenti in Calabria per un caso sospetto di nuova influenza. Una donna, rientrata nei giorni scorsi dal Messico, ha accusato sintomi influenzali ed č attualmente ricoverata a Reggio Calabria.

*** la Repubblica, 29.04.2009 (ripresa parziale - per aggiornamenti, clicca sul rosso).


Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :