Poster un message

En réponse à :
MUSICA, CULTURA, E POLITICA. Fondatore con Gianni Bosio del Nuovo Canzoniere Italiano, era dagli anni ’90 il direttore dell’Istituto Ernesto De Martino di Sesto Fiorentino.

A IVAN DELLA MEA UN SALUTO. Il cantautore, lo studioso, lo scrittore, il militante, l’uomo è morto la notte scorsa all’ospedale San Paolo di Milano.

Per Jaca Book era uscita quest’anno la sua autobiografia Se la vita ti da uno schiaffo. Giornalista pubblicista ha curato rubriche per L’Unità e per Liberazione e ha collaborato a lungo con il Manifesto.
dimanche 14 juin 2009 par Federico La Sala
[...] Iscritto per la prima volta al Pci nel 1956, Della Mea aveva sempre seguito con attenzione il dibattito interno alla sinistra italiana. Nel 2007, in una dura requisitoria contro l’allora presidente della Camera Fausto Bertinotti, aveva scritto : "Noi siamo stati l’etica della sinistra, quella che è stata distrutta nel nome della ragione di partito. E’ questo l’errore più grave che non abbiamo saputo o voluto vedere". In una delle ultime interviste, rilasciata a Liberazione il 15 maggio (...)

En réponse à :

> A IVAN DELLA MEA UN SALUTO. --- Ivan Della Mea ’’è stato un caso esemplare, forse unico, di rigore intellettuale e di lucidità artistica espressi anche con il semplice mezzo della canzone, una canzone comunque sempre legata alle realtà vive del nostro tempo e ai sentimenti veri e profondi del vivere quotidiano(Adnkronos).

dimanche 14 juin 2009


-  Il cordoglio del club Tenco di Sanremo

-  Addio a Ivan Della Mea, la sinistra piange il poeta del popolo

-  Ivan Della Mea (Facebook) ultimo aggiornamento : 14 giugno, ore 14:38

Milano (Adnkronos) - E’ morto nella notte a Milano, a 69 anni. Personaggio simbolo della canzone militante italiana, fu tra i fondatori del Nuovo canzoniere Italiano

Milano, 14 giu. (Adnkronos) - E’ morto a Milano, nella notte, Ivan Della Mea (nella foto) musicista e scrittore. Della Mea è stato trasportato all’ospedale San Paolo di Milano per un malore, ma i medici non hanno potuto fare nulla per salvarlo.

Direttore dell’Istituto Ernesto De Martino e uno dei personaggi simbolo della canzone militante italiana, Della Mea era nato 69 anni fa a Torre Alta di Lucca e viveva a Milano.

Tra i titoli della sua discografia il ’Rosso è diventato giallo’, ’Se qualcuno ti fa morto’, ’Fiaba grande’ e ’La nave dei folli’. A Milano insieme a Gianni Bosio fu tra i fondatori del Nuovo canzoniere Italiano.

Nel 1969 scrive insieme a Franco Solinas il soggetto dello Spaghetti-western ’Tepepa’, con protagonista Tomas Milian e la partecipazione di Orson Welles. Ivan Della Mea lascia la sua compagna e due figli.

Al cordoglio della cultura italiana per la scomparsa di Ivan Della Mea si unisce il Club Tenco di Sanremo, che lo ricorda fra i primi artisti vicini e solidali nella battaglia per una canzone di qualità e di spessore.

Ospite già nel 1977 della ’’Rassegna della canzone d’autore’’, Ivan Della Mea ’’è stato un caso esemplare, forse unico, di rigore intellettuale e di lucidità artistica espressi anche con il semplice mezzo della canzone, una canzone comunque sempre legata alle realtà vive del nostro tempo e ai sentimenti veri e profondi del vivere quotidiano. Una pietra miliare della canzone italiana, che non sarà dimenticata’’.

’’La sinistra piange un cantore di lotte e di passioni, un poeta del popolo, convinto, impegnato, civicamente militante - lo ricorda Marco Rizzo, europarlamentare comunista uscente - Un uomo libero che ha messo in musica e parole la storia dei nostri drammi e delle nostre speranze collettive’’.


Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :