Poster un message

En réponse à :
MUSICA, CULTURA, E POLITICA. Fondatore con Gianni Bosio del Nuovo Canzoniere Italiano, era dagli anni ’90 il direttore dell’Istituto Ernesto De Martino di Sesto Fiorentino.

A IVAN DELLA MEA UN SALUTO. Il cantautore, lo studioso, lo scrittore, il militante, l’uomo è morto la notte scorsa all’ospedale San Paolo di Milano.

Per Jaca Book era uscita quest’anno la sua autobiografia Se la vita ti da uno schiaffo. Giornalista pubblicista ha curato rubriche per L’Unità e per Liberazione e ha collaborato a lungo con il Manifesto.
dimanche 14 juin 2009 par Federico La Sala
[...] Iscritto per la prima volta al Pci nel 1956, Della Mea aveva sempre seguito con attenzione il dibattito interno alla sinistra italiana. Nel 2007, in una dura requisitoria contro l’allora presidente della Camera Fausto Bertinotti, aveva scritto : "Noi siamo stati l’etica della sinistra, quella che è stata distrutta nel nome della ragione di partito. E’ questo l’errore più grave che non abbiamo saputo o voluto vedere". In una delle ultime interviste, rilasciata a Liberazione il 15 maggio (...)

En réponse à :

> A IVAN DELLA MEA UN SALUTO. --- Ciao Ivan (di Stefano Arrighetti, Presidente dell’Istituto Ernesto De Martino - Asosociazione La Conta).

lundi 15 juin 2009

Ieri, domenica 14 giugno 2009, ci ha lasciato per sempre Ivan Della Mea.

La scomparsa di Ivan ci lascia sgomenti e ci addolora profondamente. Ivan era per noi un amico, un compagno, un riferimento importante per la cultura popolare. Lo ricordiamo buono, generoso, gioviale, dialogante, disponibile, riconoscente e riflessivo. Un bella persona, che ci ha insegnato tanto e che resterà per sempre nella nostra memoria.

CIAO IVAN, CHI HA COMPAGNI NON MUORE MAI !

L’Associazione la Conta si stringe, nel cordoglio più sentito e forte , alla moglie Clara, ai figli Sara e Pietro ed a tutti i loro cari. Un sentito e forte abbraccio anche a tutti dell’Istituto Ernesto De Martino e dell’ARCI Corvetto di Milano.

I funerali di Ivan si svolgeranno martedì 16 giugno 2009, alle 11,00 all’ARCI Corvetto - Via Oglio, 21 a Milano

Ciao,

Associazione La Conta

Di seguito riportiamo il messaggio di Stefano Arrighetti, Presidente dell’Istituto Ernesto De Martino

Ciao Ivan

Questa notte intorno alle 1.30 è morto improvvisamente Ivan Della Mea, all’Ospedale San Paolo di Milano dove era stato ricoverato d’urgenza dopo un malore. Aveva 68 anni, era nato a Torre Alta di Lucca nel 1940. Viveva a Milano con la sua compagna Clara Longhini e aveva due figli, Sara e Pietro. Da tempo aveva problemi di salute. Impossibile dire nelle poche righe di un comunicato la vita e la storia di Ivan Della Mea. Forse basta solo ricordare quello che aveva fatto in questo ultimo scorcio di vita : aveva ideato una ricerca con l’ARCI di Firenze sulla storia della case del popolo ; il 25 aprile aveva suonato per la Festa della Liberazione a Fosdinovo (Carrara) dai compagni degli Archivi della Resistenza ; era stato a Sesto Fiorentino all’Istituto Ernesto de Martino, che aveva diretto per 13 anni, per la conferenza stampa della rassegna InCanto ; il 12 maggio aveva presentato l’ultimo numero della rivista “il de Martino”, ad Acquanegra sul Chiese, paese natale di Gianni Bosio ; il 28 maggio aveva suonato a Brescia per ricordare la strage di Piazza della Loggia ; sabato 30 maggio era stato con Paolo Pietrangeli e Paolo Ciarchi a Montevarchi a cantare per il ’68 ; il 3 giugno aveva scritto un appello al voto per Rifondazione comunista ; venerdì 12 giugno il suo ultimo articolo su “il Manifesto” dal titolo “Brucia compagno brucia”. Pochi mesi fa Ala Bianca aveva distribuito una “Antologia” con molte delle sue canzoni più belle ed è appena uscito per la Jaka Book l’ultimo libro di Ivan Della Mea, la sua autobiografia : “Se la vita ti dà uno schiaffo”, il racconto della sua infanzia e la storia della sua famiglia, un testo di grande spessore narrativo e di forte impatto emotivo. Una dura resa dei conti con la vita e con la morte che suona, purtroppo, come l’epitaffio nella vita di un grande artista e di un grande compagno comunista.

-  A Clara, Pietro e Sara e a tutti i familiari va l’abbraccio più forte di tutti i compagni dell’Istituto Ernesto de Martino.
-  Saluteremo Ivan martedì 16 giugno alle ore 11 presso il Circolo ARCI Corvetto in via Oglio, 21, a Milano.

-  Stefano Arrighetti, Presidente dell’ Istituto Ernesto de Martino

-  Villa San Lorenzo al Prato - Via degli Scardassieri, 47

-  50019 Sesto Fiorentino (Firenze) Tel : 055-4211901 Fax : 055-4211940

-  Web : http://www.iedm.it
-  Email : iedm@iedm.it

http://it.wikipedia.org/wiki/Ivan_Della_Mea

http://www.ildeposito.org/archivio/autori/autore.php ?id_autore=25


Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :