Inviare un messaggio

In risposta a:
Politica

Calabria, "la Voce di Fiore" propone un movimento politico dal basso, capace di costruire un progetto comune per il cambiamento

Accade a ridosso del ballottaggio per il governo della Provincia di Cosenza. Annotare, ricordare, scegliere
giovedì 25 giugno 2009 di Emiliano Morrone
Al di l di provocazioni e insulti ricevuti, emerge, da vari commenti in queste pagine, una grande voglia di cambiamento.
La esprimono giovani calabresi, ragazzi di San Giovanni in Fiore (Cosenza), metafora di un’Italia furba e opportunista.
La manifestano, coi loro nomi, universitari stanchi di subire e lavoratori costretti a emigrare.
Le parole, le speranze e il disincanto degli autori, che evidentemente ci seguono da tempo, provano che una purezza c’ ancora in Calabria, e non si (...)

In risposta a:

> Calabria, "la Voce di Fiore" propone un movimento politico dal basso, capace di costruire un progetto comune per il cambiamento

sabato 20 giugno 2009
Grazie! finalmente la proposta costruttiva che aspettavo....basta perdersi in lagne sui soliti volti che ci hanno governato ...lo sappiamo....sono tutti fatti della stessa pasta e francamente,da calabrese onesta mi sono rotta le scatole anche di nominarli....BASTA!voltiamo pagina! siamo ragazzi,siamo giovani,siamo onesti e invece di chiedere il cambiamento alle nostre classi dirigenti ....schiodiamo il culo dalle sedie e iniziamo noi a cambiare...rimbocchiamoci le maniche e diamoci da fare per costruire noi una nuova e pulita classe dirigente! il successo di persone come Luigi de Magistris e Sonia Alfano devono insegnarci proprio questo! la calabria ed il sud non sono tutte feccia...se alla gente si da un volto nuovo,pulito e spendiblie da votare,la gente onesta esce allo scoperto e vota,si conta si riconosce! diamo modo agli onesti di contare! personalmente ritengo che il movimento dal basso debba avere dei punti di contatto con quelle che,al momento,sono le forze pi numerose e costruttive che abbiamo nel paese ovvero le liste civiche di Grillo e l’Italia dei valori....penso che questi siano i 2 canali su cui sarebbe opportuno indirizzare il nostro impegno...per non dispederci e non frastagliarci come al solito! un abbraccio.... Mariafede p.s.:questo il mio primo post,spero che non sia l’ultimo.

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: