Poster un message

En réponse à :
Politica

Calabria, "la Voce di Fiore" propone un movimento politico dal basso, capace di costruire un progetto comune per il cambiamento

Accade a ridosso del ballottaggio per il governo della Provincia di Cosenza. Annotare, ricordare, scegliere
jeudi 25 juin 2009 par Emiliano Morrone
Al di l di provocazioni e insulti ricevuti, emerge, da vari commenti in queste pagine, una grande voglia di cambiamento.
La esprimono giovani calabresi, ragazzi di San Giovanni in Fiore (Cosenza), metafora di un’Italia furba e opportunista.
La manifestano, coi loro nomi, universitari stanchi di subire e lavoratori costretti a emigrare.
Le parole, le speranze e il disincanto degli autori, che evidentemente ci seguono da tempo, provano che una purezza c’ ancora in Calabria, e non si (...)

En réponse à :

> Calabria, "la Voce di Fiore" propone un movimento politico dal basso, capace di costruire un progetto comune per il cambiamento

samedi 20 juin 2009
Grazie ! finalmente la proposta costruttiva che aspettavo....basta perdersi in lagne sui soliti volti che ci hanno governato ...lo sappiamo....sono tutti fatti della stessa pasta e francamente,da calabrese onesta mi sono rotta le scatole anche di nominarli....BASTA !voltiamo pagina ! siamo ragazzi,siamo giovani,siamo onesti e invece di chiedere il cambiamento alle nostre classi dirigenti ....schiodiamo il culo dalle sedie e iniziamo noi a cambiare...rimbocchiamoci le maniche e diamoci da fare per costruire noi una nuova e pulita classe dirigente ! il successo di persone come Luigi de Magistris e Sonia Alfano devono insegnarci proprio questo ! la calabria ed il sud non sono tutte feccia...se alla gente si da un volto nuovo,pulito e spendiblie da votare,la gente onesta esce allo scoperto e vota,si conta si riconosce ! diamo modo agli onesti di contare ! personalmente ritengo che il movimento dal basso debba avere dei punti di contatto con quelle che,al momento,sono le forze pi numerose e costruttive che abbiamo nel paese ovvero le liste civiche di Grillo e l’Italia dei valori....penso che questi siano i 2 canali su cui sarebbe opportuno indirizzare il nostro impegno...per non dispederci e non frastagliarci come al solito ! un abbraccio.... Mariafede p.s. :questo il mio primo post,spero che non sia l’ultimo.

Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :