Inviare un messaggio

In risposta a:
IL BERLUSCONISMO, IL CATTOLICESIMO DEGLI AFFARI ("CARITAS"), E LA COSTITUZIONE DEL CRISTIANESIMO ("CHARITAS"). Una testimonianza cristiana del Terzo Millennio dopo Cristo ....

CLANDESTINI. I DESTINI DEGLI ITALIANI E DELLE ITALIANE, NELLE MANI DEI CLAN ASSOCIATI DI MAMMASANTISSIMA E MAMMONA ("CARITAS"). Una nota di Paolo Farinella, prete - a cura di Federico La Sala

Al grido di "Forza Italia"!!! Il parlamento clandestino dichiara illegale la clandestinità (degli immigrati). Il decreto vergognoso del governo della vergogna.
domenica 5 luglio 2009 di Federico La Sala
[...] Di fronte all’Italia che di degrado in degrado corre verso il buco nero dell’indecenza generalizzata, non riusciamo ancora ad udire un belato, un vagito, un gridolino della gerarchia cattolica che pare abbia assunto come nuovo stemma le tre scimmie storiche: non vede, non sente e non parla. La luce che doveva stare sul monte per illuminare le coscienze, è stata spenta e messa in sicurezza sotto il moggio, chiusa a chiave e la chiave buttata a mare. Il silenzio dei vescovi è un (...)

In risposta a:

> CLANDESTINI. ---- Gomorra, Sodoma... e l’Italia "rasa al suolo perché non vi si trovarono dieci giusti che potessero intercedere per la sua salvezza" (di Moni Ovadia).

lunedì 28 settembre 2009
L’articolo di Ovadia é un inno all’ipocrisia. Gira la testa dall’altra parte per non vedere la realtá ed enuncia principi a vanvera ma tutti "politically correct". Parla di stranieri in generale, mentre la legge tanto abborita cita solo i clandestini, cioé gente senza fissa dimora che vive di accattonaggio nella migliore ipotesi o spaccia droga o si prostituisce nella piú realistica delle ipotesi. Ma é inutile parlarne, agli Ovadia va tutto bene, gli basta avere argomenti per fare bella figura...con chi se li beve ovviamente.

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: