Inviare un messaggio

In risposta a:
UN PAESE CON "DUE PRESIDENTI"!!! BERLUSCONI CONTINUA A CANTARE LA "SUA" CANZONE. IL PRESIDENTE DELLA "REPUBBLICA", DEL "POPOLO DELLA LIBERTA’", SONO IO: "FORZA ITALIA" ... E CONTINUA AD ATTENTARE ALLA VITA DELLE ISTITUZIONI DEMOCRATICHE E REPUBBLICANE.

ABUSO ISTITUZIONALE DEL NOME "ITALIA" DA PARTE DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO: DIMISSIONI SUBITO. Un appello - a c. di Federico La Sala

STORIA D’ITALIA, 1994-2011: LA LUNGA OFFESA E LA DEVASTANTE OFFENSIVA DEL CAVALIERE DI "FORZA ITALIA" CONTRO L’ITALIA.
martedì 8 novembre 2011

In risposta a:

> ABUSO ISTITUZIONALE DEL NOME "ITALIA" ---- Il «No B day». Il 5 dicembre, manifestazione nazionale lanciata su Facebook per chiedere le dimissioni del premier.

domenica 15 novembre 2009


-  Il «No B day»
-  Manifestazione anti-Cavaliere
-  Il simbolo sarà il colore viola

ROMA - Il tam-tam è partito dalla rete e ha già raccolto 250 mila fan: tutti contro Silvio il 5 dicembre. È il No B Day, la manifestazione nazionale lanciata su Facebook per chiedere le dimissioni del premier.

Nato come «apartitico», l’evento, il cui simbolo sarà il colore viola, è piombato nel dibattito politico e ora rischia di dividere le opposizioni.

Antonio Di Pietro, durante il corteo della Cgil, ha provocato il segretario del Pd: «Spero che il mio amico Bersani non sia l’unico che rimanga fuori. E spero che ricordi anche lui a Berlusconi che è ora che se ne vada a casa». Un appello alla piazza che ha innervosito i vertici del Pd. Filippo Penati critica i «toni sopra le righe» di Di Pietro contro il Pd, toni che rischiano di «favorire Berlusconi». E Di Pietro si affretta a chiarire: «Non ho avanzato una critica, ma una supplica. Serve un atto di forza verso il governo». Frena però Enrico Letta, numero due del Pd: «Ho dubbi sulle manifestazioni ad personam » .

* Corriere della Sera, 15.11.2009


Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: