Inviare un messaggio

In risposta a:
I dati della nave identificata tramite le ricerche della "Mare oceano", perplessitą e rassegna stampa. Materiali utili

Ministro Prestigiacomo e procuratore Grasso: "Non era la Cunski la nave affondata al largo di Cetraro in Calabria, caso chiuso"

In conferenza stampa alla Direzione nazionale antimafia. Registrazione integrale di "la Voce di Fiore". Aggiornamento continuo
sabato 19 dicembre 2009
a cura di Dalila Nesci
"Non era la ’Cunski’ la nave affondata al largo di Cetraro in Calabria", "caso chiuso". Lo hanno detto ieri (29 ottobre 2009), in una conferenza stampa presso la Direzione nazionale antimafia (Dna), il ministro dell’Ambiente Stefania Prestigiacomo e il procuratore capo della Dna Piero Grasso. Presenti i procuratori di Catanzaro Antonio Vincenzo Lombardo e Giuseppe Borrelli, e il procuratore di Reggio Calabria Giuseppe Pignatone.
Il ministro Prestigiacomo ha precisato (...)

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: