Inviare un messaggio

In risposta a:
Lettere

Seconda di Vito Barresi a Emiliano Morrone, "il coraggio di parlare, di spezzare la lunga catena dell’omertÓ che prende forma nella politica"

mercoledì 4 novembre 2009 di Emiliano Morrone
Caro Emiliano,
intorno ai progetti del futuro e sul rapporto tra i calabresi e il loro futuro o di come noi ci vediamo, e viviamo questa attesa, ma anche che cosa chiediamo a quanto ordinariamente chiamiamo "domani", dovremmo dedicare una momento importante. Al "futuro" che qui Ŕ l’utopia di nessuno. Quindi all’ultimo lembo grecanico della terra di Odisseo, Ulisse, devastata e devastabile, a cui continueremeo a chiedere cose che nulla hanno a che fare con il genere collettivo, (...)

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: