Poster un message

En réponse à :
News

ANTIMAFIA : “VERSO SUD”, IL CENTRO-DESTRA CI COPIA

La reazione dello scrittore Orfeo Notaristefano, presidente dell’associazione
lundi 14 décembre 2009 par Emiliano Morrone
“Trovo inverosimile che un gruppo che vuole portare Giuseppe Scopelliti alla Presidenza della Regione Calabria sia così a corto di idee da dover letteralmente copiare il nome di un’Associazione che da anni è connessa alla rete dell’antimafia in Calabria e in Italia. VERSO SUD è un’Associazione regolarmente registrata che da anni svolge nei territori delle regioni meridionali la sua attività. I tentativi di imitazione sono stati tanti, ma questo è il più clamoroso”.
Commenta (...)

En réponse à :

> ANTIMAFIA : “VERSO SUD”, IL CENTRO-DESTRA CI COPIA ---- "Si avverte la necessità di un nuovo impegno collettivo per riscattare il senso alto della politica e costruire una società democratica". MESSAGGI DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA.

jeudi 10 décembre 2009

MESSAGGI DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA (www.quirinale.it) :

-  "Nuovo impegno collettivo per riscattare il senso alto della politica"

"Si avverte la necessità di un nuovo impegno collettivo per riscattare il senso alto della politica e costruire una società democratica più equa e più solidale, tollerante e inclusiva, che sappia fare tesoro della propria eredità storica nel guardare al futuro in modo aperto". Lo ha affermato il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, nel messaggio inviato in occasione del XIII Meeting sui diritti umani dal tema "Riconciliare l’Italia. Riconciliare il mondo", promosso dalla Regione Toscana.

Una inizitiva che vede "il coinvolgimento attivo di migliaia di studenti per approfondire il tema della riconciliazione, contro il razzismo, contro la violenza, contro ciò che divide anzichè unire. E’ sulla formazione dei giovani - ha aggiunto il Capo dello Stato - che si deve far leva per assicurare uno sviluppo equilibrato della nostra società, per radicare il principio che in ogni democrazia accanto ai diritti, ad iniziare proprio dai diritti dell’uomo, vi sono dei doveri, per suscitare un rinnovato spirito di solidarietà".

-  "L’Italia ha bisogno dello ’spirito di leale collaborazione’ concordamente auspicato al Senato"

In relazione alle espressioni pronunciate dal Presidente del Consiglio in una importante sede politica internazionale, di violento attacco contro fondamentali istituzioni di garanzia volute dalla Costituzione italiana, il Presidente della Repubblica esprime profondo rammarico e preoccupazione. Il Capo dello Stato continua a ritenere che, specie per poter affrontare delicati problemi di carattere istituzionale, l’Italia abbia bisogno di quello "spirito di leale collaborazione" e di quell’impegno di condivisione che pochi giorni fa il Senato ha concordemente auspicato.


Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :