Inviare un messaggio

In risposta a:
SHOAH E CATTOLICESIMO: VERITA’ E PARLAR CHIARO, IN SPIRITO DI CARITA’ ("CHARITAS") - NON DI MALA FEDE. "CHARITE’": BERLINO RICORDA A PAPA RATZINGER IL NOME ESATTO DELL’AMORE EVANGELICO ....

SULLA VISITA ALLA SINAGOGA DI BENEDETTO XVI. Il commento di Franck Nouchi ("Le Monde") e Bernard Henri-LÚvy ("Corriere della Sera") - a cura di Federico La Sala

"Quello che il mondo si aspetta dai cristiani Ŕ che i cristiani parlino, a voce alta e chiara, e che esprimano la loro condanna in maniera tale che mai il dubbio, mai un solo dubbio, possa sorgere nel cuore dell’uomo pi¨ semplice" (A. Camus)
mercoledì 20 gennaio 2010 di Federico La Sala
[...] In una lettera inviata a Le Monde, il grande rabbino di Strasburgo, RenÚ Gutman, ci invita a rileggere il testo di Albert Camus. In “L’incroyant et les chrÚtiens” (Actuelles, 1948), l’autore di Lo straniero scriveva: “Ho a lungo atteso in quegli anni spaventosi che una grande voce si levasse a Roma (...). Mi hanno spiegato dopo che la condanna era stata davvero emessa. Ma che era stata espressa nel linguaggio delle encicliche che non Ŕ affatto chiaro. La condanna era (...)

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: