Inviare un messaggio

In risposta a:
L’ITALIA, LE VIRGOLETTE, E UNA VERGOGNA SENZA FINE (1994-2010). ABUSO ISTITUZIONALE DEL NOME "ITALIA" (E DEL NOME "POPOLO DELLA LIBERTA’") DA PARTE DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO: DIMISSIONI SUBITO!!!

IL GIOCO DELLE RANE, DELLA PENTOLA, DELLE VIRGOLETTE INTORNO ALLA PAROLA "ITALIA" E ALLE PAROLE "POPOLO DELLA LIBERTA’" E DI BERLUSCONI CHE HA SEMPRE RAGIONE!!! I "lamenti" di Concita De Gregorio e Beppe Sebaste - a cura di Federico La Sala

Vent’anni di acqua tiepida, ora bolle. Manca solo il sale. (...) in una pentola d’acqua fredda e riscaldandola in modo lento e costante, le rane si abituano gradualmente alla temperatura senza turbarsi, finché è troppo alta per avere la forza di saltare, e muoiono bollite (...)
domenica 13 giugno 2010 di Federico La Sala
[...] Ha ragione Berlusconi: della legge bavaglio sa niente nessuno, di conseguenza agli italiani non importa. Siamo andati con le telecamere e i taccuini nei mercati, ieri mattina. La gente non ha capito, non sa, non gli interessa, ha altro a cui pensare, crede che sia una faccenda di giornali e i giornali non li legge. E’ l’attuazione di un punto preciso del piano della P2 (ma anche di questo nessuno naturalmente sa): portare alla narcolessia, rincretinire e plasmare l’opinione pubblica (...)

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: