Poster un message

En réponse à :
LA CHIESA DEL SILENZIO E DEL "LATINORUM". Il teologo Ratzinger scrive da papa l’enciclica "Deus caritas est" (2006) e, ancora oggi, nessuno ne sollecita la correzione del titolo. Che lapsus !!! O, meglio, che progetto !!!

LA TEOLOGIA DEL MENTITORE, LA CHIESA DI COSTANTINO, E LA SOVRANITA’ DEL PAPA. Perché il papa difende Sodano ? Un’analisi di Vito Mancuso - a cura di Federico La Sala

Al termine degli Esercizi spirituali così Ignazio di Loyola illustrava il rapporto con la verità che deve avere il cattolico : "Quello che io vedo bianco, lo credo nero se lo stabilisce la Chiesa gerarchica".
dimanche 18 juillet 2010 par Federico La Sala
[...] com’è possibile che nella Chiesa tanti crimini siano stati occultati e che all’interesse delle
vittime sia stato preferito quello dei loro aguzzini ? La risposta a mio avviso consiste nella teologia
elaborata lungo i secoli che ha condotto a una vera e propria idolatria della struttura politica della
Chiesa, a una sorta di sequestro dell’intelligenza da parte della struttura per affermare se stessa sopra
ogni cosa, il cui inizio si può emblematicamente collocare, come già intuito da (...)

En réponse à :

> LA TEOLOGIA DEL MENTITORE, LA CHIESA DI COSTANTINO, E LA SOVRANITA’ DEL PAPA. ---- Il "New York Times" contro il Papa. Per il quotidiano "ci fu rimozione ed esplicito ostruzionismo sui casi di violenze sessuali".

samedi 3 juillet 2010

“Crisi sessuale” fra il clero

“UNA crisi sessuale sta logorando il sistema nervoso della Chiesa Cattolica”, ha dichiarato Jason Berry, uno scrittore della Louisiana che ha ricevuto un premio della Catholic Press Association per il suo servizio sulla pedofilia nel National Catholic Reporter. Riguardo agli atti di perversione compiuti da ecclesiastici su bambini, Berry ha detto anche nel Washington Post : “Dal 1985 sono stati registrati in tutta l’America e il Canada decine e decine di casi di pedofilia in cui erano coinvolti sacerdoti o frati laici. Di conseguenza le diocesi statunitensi hanno sostenuto ingenti perdite nei processi, e la copertura delle assicurazioni per tali azioni si è volatilizzata. Questi cambiamenti sono sopraggiunti insieme ad alcune notizie secondo cui niente meno che dal 10 al 20 per cento dei sacerdoti statunitensi potrebbe essere costituito da omosessuali attivi”. Il Providence Sunday Journal del Rhode Island dichiara : “Vescovi di 29 stati . . . si sono visti chiedere i risarcimenti dalle vittime di abusi sessuali commessi da ecclesiastici cattolici, e finora la Chiesa ha pagato almeno 60 milioni di dollari a seguito di sentenze giudiziarie e accordi estragiudiziali”. Nella Louisiana un sacerdote ha ammesso di avere molestato 35 ragazzi ed è stato condannato a 20 anni di prigione, sebbene, dice il succitato periodico, fosse chiaro che “in oltre 10 anni aveva commesso atti di violenza privata contro almeno 75 minori”. E un sacerdote del Rhode Island si è dichiarato colpevole di 26 reati sessuali nei confronti di ragazzini. Da un’inchiesta condotta presso la Covenant House, un ricovero di New York per ragazzi scappati di casa, è emerso che il sacerdote responsabile si era reso colpevole di reati sessuali con vari giovani e ragazzi. E l’arcivescovo cattolico di Atlanta ha dato le dimissioni dopo che era stato dimostrato che aveva avuto una relazione durata due anni con una ragazza madre. Una conferenza di vescovi cattolici americani ha ricevuto un rapporto dove si parla della “catastrofe” dei processi per pedofilia a carico di sacerdoti. Il rapporto di 100 pagine, dice il Providence Sunday Journal, “esponeva una strategia dettagliata per limitare a 1 miliardo di dollari, in base alle 30 cause allora pendenti, la responsabilità della Chiesa nelle cause civili”. Le cause sono intentate dai genitori cattolici dei minori coinvolti. E gli psichiatri che hanno in cura le giovani vittime di questi reati riferiscono che il danno ha effetti a lungo termine e spesso è permanente. Il Vaticano e’ assediato... che vuole che si muova più velocemente e con più decisione ». DOVE !!!

Il prezzo del celibato Il celibato obbligatorio dei sacerdoti “porta ad azioni legali per l’accertamento della paternità, amanti, maggiore attività omosessuale fra ecclesiastici e seminaristi, solitudine e in alcuni casi pedofilia”. Questa, secondo il National Catholic Reporter, è la sostanza dell’allarme dato da Joe Sternak, ex sacerdote cattolico dell’arcidiocesi di Chicago (Stati Uniti), a proposito del celibato durante una recente conferenza annuale. Sternak, che sta scrivendo un libro sulla pedofilia, afferma che le diocesi di oltre 20 stati usano le donazioni fatte alla chiesa per pagare i procedimenti penali e le transazioni amichevoli per casi di abusi sessuali da parte di sacerdoti ai danni di bambini.

In meno di 300 anni, il campo di grano del cristianesimo era stato infestato dalle zizzanie, anticristi apostati, finché, con l’entrata in scena di Costantino il Grande (colpevole dell’assassinio di almeno sette intimi amici e familiari), si arrivò all’istituzione di una religione di stato mascherata da “cristianesimo”.

“Gli uomini hanno scoperto che è molto più conveniente adulterare la verità che raffinare se stessi”. Charles Caleb Colton, ecclesiastico inglese del XIX secolo quando una religione diventa oggetto di complicata erudizione metafisica, la sua vera vitalità come fede si va perdendo”. - World Encyclopedia (giapponese).

Le persone che in Europa vanno ancora in chiesa di solito non ci vanno per scoprire cosa Dio richiede da loro. Un articolo dall’Italia dice : “Gli italiani si costruiscono una religione su misura che sia adatta al loro stile di vita”. E un sociologo italiano afferma : “Dal papa prendiamo qualunque cosa ci sia congeniale”. Lo stesso si può dire dei cattolici in Spagna, dove la religiosità ha lasciato il posto al consumismo e alla ricerca di un paradiso da ottenere subito, quello economico ! Queste tendenze sono in netto contrasto con il cristianesimo insegnato e praticato da Cristo e dai suoi seguaci. Gesù non offrì una religione “self-service” o “a buffet”, in cui ognuno prende ciò che più gli aggrada e scarta quello che non è di suo gradimento. Egli disse : “Se qualcuno vuol venire dietro a me, rinneghi se stesso, prenda di giorno in giorno il suo palo di tortura e mi segua di continuo”. Gesù insegnò che il modo di vivere cristiano richiedeva sacrificio e sforzo a livello personale.

Con tutto il rispetto e la stima del mondo ; accompagnato, con tanto bene...fino a quando servira’ ! Dall’Emigrato Integrato da quasi 50 anni.

Mi chiedo ! molto spesso...dopo una ponderata e proficua meditazione....SE ! La Politica e’ come e’ !!! La Religione continua a fare quello che ha’ sempre fatto !!! e il calcio l’hanno smesso di giocarlo !!! ( Chissa’ se la NUTELLA continueranno a farla e venderla !!! (PER COMPRERLA AL MIO NIPOTINO ?)


Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :