Inviare un messaggio

In risposta a:
Vita

Le magie del poetico, polemico e prezioso Federico La Sala, che stavolta seleziona "Grazie alla vita", di Violeta Parra

sabato 25 marzo 2006 di Emiliano Morrone
GRAZIE ALLA VITA
di VIOLETA PARRA*
Grazie alla vita, che mi ha dato tanto:
mi ha dato due stelle che, quando le apro,
io vedo e distinguo il nero dal bianco
e nell’alto cielo il fondo stellato,
e in mezzo alla folla l’uomo che amo.
Grazie alla vita, che mi ha dato tanto:
mi ha dato l’udito che in tutto il suo raggio
sente notte e giorno grilli e fringuelli,
martelli, turbine, latrati, tempeste
e la dolce voce di colui che amo.
Grazie alla vita, che mi ha dato tanto:
mi ha dato il suono e (...)

In risposta a:

>"Grazie alla vita", di Violeta Parra ---- Guarda a questo giorno!: Tale Ŕ il saluto dell’alba (di Kalidasa)

venerdì 25 maggio 2012


-  IL SALUTO DELL’ALBA *

-  Guarda a questo giorno!
-  In esso Ŕ la vita, la vera vita della vita.
-  Nel suo breve corso
-  ╚ riposta tutta la veritÓ e la realtÓ del tuo esistere:
-  la felicitÓ del crescere
-  la gloria dell’azione
-  lo splendore della bellezza;
-  poichÚ ieri non Ŕ che un sogno
-  e domani una visione;
-  ma l’oggi ben vissuto rende ogni ieri un sogno di felicitÓ
-  e ogni domani una visione di speranza.
-  Guarda bene, perci˛, a questo giorno!
-  Tale Ŕ il saluto dell’alba.

*

KALIDASA

-  Kālidāsa (sanscrito कालिदास, lett. "servitore della dea Kali") (IV secolo - V secolo) Ŕ stato un poeta e drammaturgo indiano. ╚ il pi¨ grande poeta della letteratura classica indiana, vissuto probabilmente tra il III e il V secolo. Si ritiene che sia vissuto alla corte del sovrano Gupta Chandragupta II.
-  Kālidāsa Ŕ considerato accanto a Amaruka (o Amaru) e Bhartṛhari come il maggior rappresentante della poesia sanscrita. Goethe era affascinato dalla Sak¨ntala di Kālidāsa, che il poeta Arthur Symons nominava il pi¨ bel dramma del mondo. Sak¨ntala fu una delle prime opere della letteratura indiana che vennero conosciute in occidente. Venne tradotta nel 1789 da Sir William Jones in inglese. La storia di Sak¨ntala viene trattata anche in Mahābhārata e in Puranas, tuttavia non con la stessa maestria stilistica.


Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: