Inviare un messaggio

In risposta a:
WEB E GLANOST, TRASPARENZA. "CIVILIZZAZIONE VIDEO-CRISTIANA" E COERENZA EVANGELICA. «E’ meglio essere cristiano senza dirlo, che proclamarlo senza esserlo» (Ignazio di Antiochia, "Lettera agli Efesini").

WIKILEAKS E I VALORI NON NEGOZIABILI DELLE GERARCHIE FALSE E BUGIARDE. "Il potere messo a nudo": una riflessione di Joaquín Navarro-Valls, ex direttore della sala stampa della Santa Sede - a c. di Federico La Sala

Il fenomeno WikiLeaks, in fin dei conti, non è una violenta patologia del mondo della comunicazione, ma l’impossibilità della vecchia politica di essere adeguata ad una realtà in cui tutto può essere fatto circolare, tutto può essere rivelato
sabato 11 dicembre 2010 di Federico La Sala
[...] L’unico
rimedio che resta alle autorità per resistere al global gossip è praticare l’autorevolezza personale e
responsabile nell’esercizio del potere. Perché in futuro sarà impossibile essere pervertiti e apparire puri o essere guerrafondai e apparire pacifisti. L’era di Internet non fa più sconti a nessuno. Non
tanto perché l’apparire conti più di essere, quanto piuttosto perché essere è diventato inseparabile
dall’apparire stesso. Può sembrare buono solo chi lo è realmente e (...)

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: