Inviare un messaggio

In risposta a:
Editoriale

Scilipoti e Berlusconi collegati, e la ’ndrangheta resta in ombra

sabato 7 maggio 2011 di Emiliano Morrone
C’è un collegamento netto fra Silvio Berlusconi e Domenico Scilipoti, l’agopuntore di Barcellona Pozzo di Gotto (ME), ex deputato IdV, di cui si è parlato come stella della televisione.
L’omino, vispo e tracagnotto, ha la figura del comico: nei tratti, nell’accento, nel viso, nell’eloquio; iperbolico, grottesco, irrefrenabile.
Fa il cretino davanti alle telecamere, gli riesce bene: ha capito che deve esagerare, condire, mescolare, uscire dalle regole. Infatti, l’unico principio su cui si (...)

In risposta a:

> Scilipoti e Berlusconi collegati, e la ’ndrangheta resta in ombra

domenica 19 dicembre 2010

Se "c’era da aspettarselo" a detta dell’on. Alfano; se tutto ciò che lasciate intendere è vero, allora perchè è stato candidato in Italia dei Valori? Le referenze a suo tempo richieste che fine hanno fatto?

Certe notizie, se vere, non sono certamente recenti!

I valori esistono solo quando si è nel partito?

La Costituzione la si difende solo quando fa comodo? E mi riferisco alla libertà di mandato...

Da cittadino elettore che ha sempre votato liberamente, valutando al momento, dico che meno rumore fate meglio è.

Si rischia di perdere la credibilità, che è la cosa fondamentale.

Da San Giovanni in Fiore

Pasquale Tiano


Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: