Poster un message

En réponse à :
Tensione

Di fronte al disagio č meglio cantare. Continua, a San Giovanni in Fiore, l’azione di protesta di disoccupati sostenuti da Forza Italia

lundi 3 avril 2006 par Vincenzo Tiano
Niente di nuovo sul fronte meridionale, oltre la tensione. I disoccupati di San Giovanni in Fiore non accettano il dialogo. All’uscita dell’ultimo consiglio, che aveva ad oggetto l’approvazione del bilancio, contro i rappresentanti delle istituzioni locali volano rimproveri e insulti. Nessuna giustificazione di un atto, che č molto grave e denuncia mancanza di serenitā politica, sicurezza e libero esercizio di funzioni. Di lā da questa si possono porre interrogativi e tentare una modesta (...)

En réponse à :

> Di fronte al disagio č meglio cantare. Continua, a San Giovanni in Fiore, l’azione di protesta di disoccupati sostenuti da Forza Italia

mardi 4 avril 2006
Ciao Vincenzo, credo che il problema secolare della disoccupazione a San Giovanni in Fiore stia diventando una barzelletta. Partendo dal fatto che le persone che agiscono con atti di violenza verbale e fisica dovrebbero essere denunciate e punite, io mi chiedo : "Sono solo quei 400/500 persone che agiscono secondo violenza le persone che hanno bisogno di aiuto (economico) a San Giovanni in Fiore... ?" Non credo. Poi sappiamo tutti che una grande percentuale dei disoccupati sangiovannesi ha dilapidato il "maledetto" reddito minimo in acquisti vari (automobili, telefonini etc...), molte volte superflui, ma questo non spetta a me giudicarlo... Inoltre sappiamo tutti che l’80% delle persone che protestano lavorano in nero e rifiutano molto spesso l’assunzione questo perchč sono stati abituati a ricevere la "pagnotta" stando sdraiati sul sofā (non tutti...) ancora per colpa del "maledettissimo" reddito minimo. Io credo che nell’eventualitā si riesca a trovare una soluzione occupazionale al problema saranno pochi i soddisfatti. Da chi non ama lavorare a chi sfrutta la piaga della disoccupazione per cercare di farsi eleggere... Cordialmente e con stima Francesco Mele

Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :