Poster un message

En réponse à :
LA COSTITUZIONE, LE REGOLE DEL GIOCO, E I GIOCHI TRUCCATI

ARIA FRESCA E RISVEGLIO : UN’AGENDA DEL GOVERNO MONTI. "I primi tagli : iniziare dalla politica. Ecco dove". Un elenco di Sergio Rizzo e Gian Antonio Stella - a c. di Federico La Sala

L’Italia è diventata una Repubblica fondata sul conflitto d’interessi. Basta con presidenti del Consiglio proprietari di reti televisive, ma anche assessori alla salute titolari di aziende fornitrici della sanità pubblica, sottosegretari proprietari di società che gestiscono la pubblicità per i giornali, sindaci geometri che presiedono giunte che approvano i loro progetti, avvocati-assessori che fanno causa alla propria amministrazione.
lundi 14 novembre 2011 par Federico La Sala
[...] Se valessero a Roma le regole americane, ci sarebbero 186 parlamentari « fuorilegge » : tutti coloro che, pagati per fare i deputati o i senatori fanno pure altri mestieri, moltiplicando i propri affari grazie alla politica. E sottraendo tempo al proprio impegno istituzionale. Ecco : copiamo gli americani [...]
LA LIBERTA’, LA "PAROLA" E LA "LINGUA" DELL’ITALIA, E IL COLPO DI STATO STRISCIANTE DEL PARTITO "FORZA ITALIA".
"PUBBLICITA’ PROGRESSO" : L’ITALIA E LA FORZA DI UN MARCHIO (...)

En réponse à :

> ARIA FRESCA E RISVEGLIO --- CHIAREZZA E’ ANCORA DA FARE. IL "PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA" (DI FATTO) SI E’ DIMESSO, MA RESTA IL BERLUSCONISMO COME CATEGORIA DELLO SPIRITO. Quei pozzi avvelenati, 
dalla giustizia alla Rai (di Francesco Merlo)

lundi 14 novembre 2011

STORIA D’ITALIA. 1994, ANNO DELLA VERGOGNA : NASCE "FORZA ITALIA", IL PARTITO DEL "PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA" DI FATTO. I PRESIDENTI DELLA REPUBBLICA DI DIRITTO HANNO RESISTITO. IL 12 NOVEMBRE 2011 BERLUSCONI HA RASSEGNATO LE DIMISSIONI AL PRESIDENTE NAPOLITANO, MA CHIAREZZA E’ ANCORA DA FARE ...

IL "PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA" (DI FATTO) SI E’ DIMESSO, MA RESTA IL BERLUSCONISMO COME CATEGORIA DELLO SPIRITO. Quei pozzi avvelenati, 
dalla giustizia alla Rai. Una nota di Francesco Merlo

Il berlusconismo è stato l’autobiografia della nazione per dirla con Croce, non un accidente della storia. Non basta certo una giornata solennemente normale per liberarcene. C’è bisogno di anni di giornate normali. E per la prima volta non saranno gli storici a mettere in ordine gli archivi di un’epoca. Ci vorranno gli antropologi per classificare il berlusconismo come involuzione della specie italiana, perché anche noi, che siamo stati contro, l’abbiamo avuto addosso (...)


Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :