Poster un message

En réponse à :
IL NOME DI DIO : AMORE ("CHARITAS") O MAMMONA ("CARITAS") ?! L’ERRORE FILOLOGICO E TEOLOGICO DI PAPA BENEDETTO XVI, NEL TITOLO DELLA SUA PRIMA ENCICLICA (Deus caritas est, 2006), E IL GENERALE SILENZIO ...

MEMORIA EVANGELICA (CRISTICA E CRITICA) : DA TREVISO E DALLA CALABRIA, SAN FRANCESCO DI PAOLA "RICORDA" ANCORA LA PAROLA-CHIAVE DELLA SUA VITA E DEL SUO ORDINE. Una scheda di lettura del dipinto del fiammingo Lodewijk Toeput (Ludovico Pozzoserrato) - a c. di Federico La Sala

(...) la figura del Santo, rappresentato come un vecchio in abiti francescani, è contornato da dieci scene che raffigurano altrettanti fatti prodigiosi a lui attribuiti. Nella mano tiene un bastone al quale si appoggia pesantemente, sormontato da quello che diverrà il suo motto CHA : charitas. (...)
dimanche 4 mars 2012
[...] Nella sua tappa a Napoli, fu ricevuto con tutti gli onori da re Ferrante I, incuriosito di conoscere quel frate che aveva osato opporsi a lui ; il sovrano assisté non visto ad una levitazione da terra di Francesco, assorto in preghiera nella sua stanza ; poi cercò di conquistarne l’amicizia offrendogli un piatto di monete d’oro, da utilizzare per la costruzione di un convento a Napoli.
Si narra che Francesco ne prese una, la spezzò e ne uscì del sangue, quindi rivolto al re disse : (...)

En réponse à :

> SAN FRANCESCO DI PAOLA "RICORDA" ANCORA ---- MA CARDINALI, VESCOVI, E TUTTO L’ORDINE SACERDOTALE HA ORMAI UNA ’NUOVA’ MEMORIA, QUELLA RATZINGERIANA !!!

mardi 6 décembre 2011

A MEMORIA FUTURA. Una nota

Dal 2006, sul Vaticano, in Piazza san Pietro, sventola il "Logo" del Grande Mercante e del Grande Capitale : Benedetto XVI, "Deus caritas est" (2006) .... ma nessuno ancora se ne è accorto !!! Si continua a parlare e a confondere "eu-charitas" con "eu-caritas", "eu-charistia" con "eu-carestia" ... così va la Chiesa e il mondo - dentro il capitale !!!

"CHARISSIMI, NOLITE OMNI SPIRITUI CREDERE... DEUS CHARITAS EST" (1Gv., 4, 1-8).

Eppure Giovanni Paolo II aveva detto : "Se sbalio, mi coriggerete" !!!

Ma nessuno, nessuno, si è alzato e ha avuto il coraggio di prendere la parola - la Parola ...

Dal 2996 a oggi, tutti e tutte - cardinali, vescovi, preti, accademie pontificie, teologi e teologhe, filosofi e filosofe, - hanno taciuto e ... acconsentito - divinamente o, che è lo stesso, capitalistica-mente al ’nuovo’ corso !!! E tacciono ancora - ovviamente !!!

A maggior gloria della menzogna filologica, teologica, e antropologica ... del cattolicesimo-costantiniano e del capitalismo (vecchio e ’nuovo’) !!!

Qui di seguito, per non dimenticare, alcune variazioni sul tema - nel sito :

LA QUESTIONE MORALE, QUELLA VERA - EPOCALE. AL GOVERNO DELLA CHIESA UN PAPA CHE PREDICA CHE GESU’ E’ IL FIGLIO DEL DIO "MAMMONA" ("Deus caritas est") E AL GOVERNO DELL’ **ITALIA** UN PRESIDENTE DI UN PARTITO (che si camuffa da "Presidente della Repubblica"), che canta "Forza Italia" con il suo "Popolo della libertà" (1994-2011). Questo è il nodo da sciogliere (cfr. : http://www.lavocedifiore.org/SPIP/article.php3 ?id_article=3811)

MONSIGNOR RAVASI, MA NON E’ POSSIBILE FARE CHIAREZZA ? SI TRATTA DELLA PAROLA FONDANTE E DISTINTIVA DELLA FEDE CRISTIANA !!! DIO E’ AMORE ("Charitas") O MAMMONA ("Caritas") ?! Ha dimenticato l’esortazione di Papa Wojtyla ("Se mi sbalio, mi coriggerete") ?! (cfr. : http://www.lavocedifiore.org/SPIP/article.php3 ?id_article=3699)

LA CHIESA DEL SILENZIO E DEL "LATINORUM". Il teologo Ratzinger scrive da papa l’enciclica "Deus caritas est" (2006) e, ancora oggi, nessuno ne sollecita la correzione del titolo. Che lapsus !!! O, meglio, che progetto !!! (cfr. : http://www.lavocedifiore.org/SPIP/breve.php3 ?id_breve=294)

SE UN PAPA TEOLOGO SCRIVE LA SUA PRIMA ENCICLICA, TITOLANDOLA "DEUS CARITAS EST" ("CHARITAS", SENZA "H"), E’ ORA CHE TORNI A CASA, DA "MARIA E GIUSEPPE", PER IMPARARE UN PO’ DI CRISTIANESIMO. (cfr. : http://www.lavocedifiore.org/SPIP/article.php3 ?id_article=4089)

Federico La Sala


Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :