Inviare un messaggio

In risposta a:
Zoom

Facebook: attaccati gli scrittori antimafia Biagio Simonetta ed Emiliano Morrone

Quale l’utilitą? Nota per l’unitą del fronte civile contro le mafie
venerdì 13 gennaio 2012 di Emiliano Morrone
di Emiliano Morrone
Da circa una settimana Biagio Simonetta e io siamo oggetto di commenti sprezzanti su Facebook. Nostri giovani concittadini di San Giovanni in Fiore (Cosenza) ci scrivono sbrigativamente che facciamo schifo e, addirittura, che abbiamo una mentalitą mafiosa.
Per alcuni meridionali, narrare significa smerdare. Simonetta e io siamo giornalisti e autori di pubblicazioni antimafia. Insieme, anche con Francesco Saverio Alessio, abbiamo partecipato a numerose iniziative di (...)

In risposta a:

> Facebook: attaccati gli scrittori antimafia Biagio Simonetta ed Emiliano Morrone

venerdì 13 gennaio 2012

Caro Gaetano,

ti ringrazio molto per il tuo commento. L’autoreferenzialitą a cui fai riferimento č, credimi, solo una nostra precisazione. Giusto per inquadrare il contesto. Posso assicurarti che, nella realtą, c’č sempre stato il tentativo, da parte di noi tutti, di costruire insieme. Il punto č che spesso, a Sud, non c’č solo l’antipatia procurata da un modo di porsi, ma anche la negazione dello stato delle cose. Ed č contro questa mentalitą che, uniti, dobbiamo lottare. Abbiamo la parola e l’esempio. Tutti.

emiliano


Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: