Inviare un messaggio

In risposta a:
Editoriale

Il presepe della Calabria: Natale in fuga, terra sparente

lunedì 24 dicembre 2012
di Francesco Foglia
Cristo Ŕ nato altrove. A Wettingen, a Liege, a Calgary, forse. Nelle famiglie calabresi la gioia del Natale ha ceduto il passo all’amarezza. Il presepe Ŕ solo una miniatura di questa terra. Anche Sua SantitÓ Benedetto XVI sulle colonne del Financial Times ha confessato che "in Italia, molte scene di presepi sono adornate di rovine degli antichi edifici romani sullo sfondo".
Le case del presepe calabrese sono quelle di Mormanno, lesionate dagli infiniti scuotimenti sul (...)

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: