Poster un message

En réponse à :
STORIA E MITO. GIASONE, "L’OMBRA D’ARGO", E “VENTICINQUE SECOLI” DI LETARGO...

DANTE, ERNST R. CURTIUS E LA CRISI DELL’EUROPA. Note per una riflessione storiografica - di Federico La Sala

L’EUROPA IN CAMMINO - SULLA STRADA DI GOETHE O DI ENZO PACI (“NICODEMO O DELLA NASCITA”, 1944) ?!
samedi 19 septembre 2020
Foto : "La nave Argo con l’equipaggio" (Lorenzo Costa)
Riprendo qui le note allegate all’articolo di Paolo Fabbri, "Marcel Detienne : memorie felici e concetti indelebili", apparso su "Alfabeta-2", 31.03.2019).
[...] Nel 1770 a Strasburgo, nei pressi del confine del Sacro Romano Impero con la Francia, Goethe “guarda un arazzo che narra le storie di Giasone, di Medea e di Creusa”, preparato “per le feste in onore dell’arrivo della sposa” di Luigi XVI di Borbone, Maria (...)

En réponse à :

> DANTE, ERNST R. CURTIUS E LA CRISI DELL’EUROPA. Note per una riflessione storiografica --- Andrej RublŰv e la TrinitÓ. Note.

lundi 17 juin 2019

LA TRINITA’ DI ADAMO ED EVA O LA TRINITA’ DI GIUSEPPE E MARIA ?! Al di lÓ della TrintÓ edipica....*


La TrinitÓ

di JosÚ Tolentino Mendonša (Avvenire, domenica 16 giugno 2019)

Come si rappresenta il mistero ? Noi ci accostiamo a esso a tastoni, consapevoli che i nostri pensieri, le nostre parole, le nostre immagini vacillano e arrivano appena a intravvederne, poveramente, la realtÓ. Ma questo nostro tentativo di approssimazione costituisce comunque un importante patrimonio di fede.

Pensiamo ad Andrej RublŰv : siamo nella seconda metÓ del XV secolo quando egli crea quella che sarÓ la pi¨ celebre icona della TrinitÓ. Il testo biblico soggiacente (Gen 18,1-15) Ŕ quello dell’ospitalitÓ che Abramo offre ai tre personaggi celesti che lo visitano. Nella contemplazione di questa stupenda icona della TrinitÓ, l’orante viene condotto al centro del mistero di Dio.

In effetti, ci˛ che vien lý focalizzato Ŕ il Dio unico, un solo Dio con la stessa natura divina in tre persone. I tratti fisionomici coincidono esattamente, come se fosse la medesima figura mostrata per tre volte, anche se in tre posizioni differenti.

I personaggi hanno lo stesso volto, lo stesso atteggiamento del corpo, le stesse ali. Inoltre, tutti hanno in mano uno scettro e posseggono un’aureola per indicare eguali dignitÓ e regalitÓ.

Ciascun personaggio, per˛, occupa una posizione differente nello spazio e sono diversi i gesti, i colori degli abiti e il gioco degli sguardi.

Il Padre, da cui proviene ogni benedizione, guarda all’umanitÓ attraverso il Figlio. E il Figlio guarda a noi attraverso lo Spirito Santo.


Sul tema, nel sito, si cfr. :

"NUOVA ALLEANZA" ?! : A CONDIZIONE CHE ACCANTO A "MARIA" CI SIA "GIUSEPPE"!!!

LA NUOVA ALLEANZA di "Maria" e di "Giuseppe" !!! AL DI LA’ DELL’ "EDIPO", L’ "AMORE CONOSCITIVO". SULL’USCITA DALLO STATO DI MINORITA’, OGGI.

GUARIRE LA NOSTRA TERRA : VERIT└ E RICONCILIAZIONE. Lettera aperta a Israele (giÓ inviata a Karol Wojtyla) sulla necessitÓ di "pensare un altro Abramo"

Federico La Sala


Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :