Inviare un messaggio

In risposta a:
DanteDì. 25 marzo 2020. Ri-cominciare a leggere la Divina Commedia ...

L’AMOR CHE MOVE IL SOLE E LE ALTRE STELLE (Pd. XXXIII, 145). Il "Padre nostro" (Purg. XI, 1-24) - di Dante Alighieri.

domenica 5 luglio 2020
AL DI LA’ DI OGNI COSMOTEANDRIA: IN PRINCIPIO ERA IL LOGOS, LA CHARITAS, L’AMORE (DI "DUE SOLI") NON LA "RAGIONE" (IL "LOGO" DI QUALCHE PADRONE , "DOMINUS IESUS").
AL DI LA’ DELLA LEZIONE DI PAOLO DI TARSO: "Diventate miei imitatori [gr.: mimetaí mou gínesthe], come io lo sono di Cristo. Vi lodo perché in ogni cosa vi ricordate di me e conservate le tradizioni così come ve le ho trasmesse. Voglio però che sappiate che di ogni uomo il capo è Cristo, e capo della donna è l’uomo [gr. (...)

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: