Inviare un messaggio

In risposta a:
V-angelo

IL VANGELO DI GIUDA ... E IL MESSAGGIO EVANGELICO di prof. Federico La Sala

domenica 7 maggio 2006 di Emiliano Morrone
IL VANGELO DI GIUDA ... E IL MESSAGGIO EVANGELICO
di Federico La Sala
Se è vero, come è vero, che “il nucleo centrale del cristianesimo” è - come puntualizza Gianfranco Ravasi (“Giuda tra libertà e disegno divino, Il Sole-24 ore, 23.04.2006, p. 2) - “l’incarnazione del Logos, il Verbo, il Figlio di Dio divenuto uomo”, divenuto essere umano, allora perché non ci si chiede come mai il Codice da Vinci (“scempiaggini storiografiche che non meritano (...)

In risposta a:

> IL VANGELO DI GIUDA ... E IL MESSAGGIO EVANGELICO --- RIPENSANDO A CELESTINO V E A DANTE ALIGHIERI. Nota a margine dell’attuale presente.

mercoledì 4 gennaio 2023

RIPENSANDO A CELESTINO V E A DANTE ALIGHIERI.

Nota a margine dell’attuale presente storico e del pontificato di papa Bendetto XVI...

A 700 anni (più 1, 701 anni) dalla morte (1321) di #DanteAlighieri, tenendo conto degli "ultimi ritocchi al #Paradiso (1319)" [M. Feo] e della consapevolezza dello stesso #Dante di essere "cive di quella Roma onde Cristo è romano" [Purg. XXXII, 102], si può pensare (come alcuni hanno proposto) che sia #Pilato (e non #CelestinoV) la persona del "gran rifiuto", e che il comportamento di Pilato in campo romano possa essere messo in corrispondenza speculare con il comportamento di #Giuda in campo ebraico.

Se questo è accettabilmente vero, e la cosa appare celestinamente convincente seguendo il percorso di Pietro da Morrone prima e dopo della sua elezione a papa, tutto il castello storiografico costruito in sette secoli crolla e apre a nuovi orizzonti e a inediti punti di vista sia sulla lettura del lavoro di Dante, sia della storia della Chiesa e, al contempo, della stessa storia d’Italia.

Alla luce dello spirito di cittadinanza costituzionale di #Dante (e, su questo, ricordare l’amore del presidente della Repubblica italiana, #Carlo #Azeglio #Ciampi, per il cittadino #Dante), non è possibile non pensare immediatamente al #doppio #tradimento, quello della #monarchia del #Regno d’Italia (#Pilato) e della Chiesa Cattolico-costantiniana (#Giuda), nei confronti della intera popolazione italiana di religione ebraica ("Leggi per la difesa della razza", 1938), e, ancora e subito, riesaminare e rilanciare il programma dei #dueSoli in #terra e dell’unico Sole in #cielo (Giordano Bruno, "Lo spaccio della bestia trionfante") e tentare di portarsi "Fuori dall’Occidente" (Asor Rosa, 1992) e aprire gli occhi (#Freud) su tutta la Terra?

Oggi, nel 2023 (appena iniziato) #Eleusi è una delle capitali europee della #cultura, forse, può essere una buona occasione per riattivare la #memoria della Terra-Madre (#Demetra), riabbracciare la "antica madre" (#Virgilio) e, con #Astrea, ripensare il problema antropologicamente, in spirito di #Giustizia.

      • P. S.. - Il tema su cui si propone la riflessione e la discussione è relativo alla #Costituzione, vale a dire intorno al tema antropologico e filosofico del "chi siamo noi in realtà", intorno al tema dell’ "#EcceHomo. Come si diviene ciò che si è" (#Nietzsche, 1888) e, al contempo, al problema del #dialogo tra #duesoli (Dante) e non #uno-solo.

Federico La Sala


      • SUL TEMA, nel sito, si cfr.:

VIVA L’ITALIA!!! LA QUESTIONE "CATTOLICA" E LO SPIRITO DEI NOSTRI PADRI E DELLE NOSTRE MADRI COSTITUENTI. Per un ri-orientamento antropologico e teologico-politico. Una nota (del 2006)

FLS


Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: