Inviare un messaggio

In risposta a:
Violazioni della libertÓ di stampa

Perquisizioni e sequestri per Calabria Ora, lo scomodo giornale diretto dallo scomodissimo Paride Leporace. Locri Ŕ al centro della questione

martedì 9 maggio 2006 di Emiliano Morrone
7 maggio 2006 - Agenti della polizia di Stato hanno compiuto in serata una serie di perquisizioni nelle redazioni del quotidiano Calabria Ora che, da stamane, ha iniziato a pubblicare la relazione della commissione d’accesso che ha portato allo scioglimento dell’Azienda Sanitaria di Locri per infiltrazioni mafiose.
L’insediamento della commissione era stata disposta dopo l’omicidio del vice presidente del consiglio regionale della Calabria, Francesco Fortugno. Le perquisizioni nelle (...)

In risposta a:

> Perquisizioni e sequestri per Calabria Ora, lo scomodo giornale diretto dallo scomodissimo Paride Leporace. Locri Ŕ al centro della questione

sabato 10 marzo 2007
Sono d’accordo con l’articolo qui riportato e sostengo la vostra battaglia per affemare il diritto indiscusso alla libertÓ di stampa.Trovo inconcepibile che una perquizione nella sede ,abbia potuto soffocare il grido di veritÓ e chiarezza che un giornale come "Calabria ora" voleva giustamente apportare in uno dei suoi articoli quotidiani.Con che coraggio ci parlano del famoso "sviluppo del mezzogiorno", e come riusciremo a svincolarci dalle catene dell’omertÓ se non abbiamo le condizioni per farlo ?Ho solo vent’anni e non mi voglio rassegnare rimanendo inerme di fronte a questi eventi, anzi sono convinta che qualcosa cambierÓ perchŔ noi calabresi sono veramente stanchi di tutto ci˛. Molti credono che sia solo il motore della giovent¨, pieno di speranze e vitalitÓ a carburare questi ideali utopistici, ma penso che ognuno di noi debba sempre serbare una speranza lungo il cammino della vita;la speranza non Ŕ l’ultima a morire semplicemente perchŔ la speranza non muore mai.

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: