Poster un message

En réponse à :
Chiesa e politica

Casi di inaccettabile intromissione

mercredi 24 mai 2006 par Mauro Diana
Che la chiesa si intrometta in tematiche strettamente politiche non è una novità. Anzi, sembra ormai diventata una consuetudine.
Comprendo chiaramente la posizione dei prelati per i quali non ci deve essere aborto, non si debbano usare anticoncezionali, non si debbano accettare i PACS e via discorrendo.
Ma sono anche tematiche per le quali la Chiesa non può permettersi di andare oltre, superare quel limite invalicabile che è la libertà di pensiero individuale.
Libertà di pensiero che ha (...)

En réponse à :

> Casi di inaccettabile intromissione

mercredi 24 mai 2006

Caro Mauro e caro Vincenzo, se volete fare propaganda politica o demagogica è un conto, se invece volete affrontare gli argomenti seriamente e onestamente, dovreste cambiare atteggiamento ed essere intelettualmente onesti, in primo luogo con voi stessi.

Molto probabilmente non conoscete i preti e la Chiesa, altrimenti non affermereste simili assurdità ! Se poi siete pure dei credenti, allora vi inviterei ad approfondire la vostra fede, a ricercare le ragioni della stessa e ad approfondire la Parola e quindi il Vangelo, così come la storia della Chiesa.

"La Chiesa non è stata istituita per cercare la gloria della terra, bensì per diffondere anche col suo esempio l’umiltà e l’abnegazione. Come Cristo infatti è stato inviato dal Padre a dare la buona novella ai poveri, a guarire quelli che hanno il cuore contrito, a cercare e salvare ciò che era perduto :così pure la Chiesa..." (Vaticano II, Lumen gentium 8)

A Vincenzo volevo ricordare che qualche tempo fa c’era qualcuno che invitava ad andare al mare piuttosto che al voto, e non era sicuramente una persona di destra. Perchè ora tanto scandalo ? Ah sì : i promotori di quest’ultimo referendum, grazie all’astensionismo, non hanno potuto essere risarciti delle spese che hanno sostenuto per portare avanti il loro progetto !

Siamo onesti e non perdiamoci nella solita retorica inconcludente.

Cordiali saluti a entrambi.


Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :