Inviare un messaggio

In risposta a:
Riforme

Costituzione al bivio: mantenere o cambiare?

Il 25 e 26 giugno si torna alle urne per manifestare consenso o dissenso alle modifiche della Costituzione italiana.
venerdì 26 maggio 2006 di Mauro Diana
Leggevo le modifiche che si vogliono apportare alla nostra Costituzione. ╚ evidente l’assoluta rivoluzione che si va a proporre ai cittadini chiamati alle urne a fine giugno.
Sul finire del 2005 il Parlamento ha approvato una profonda riforma della Costituzione, il testo base che disciplina organicamente diritti e doveri dei cittadini e, soprattutto, chiarisce le funzioni dei pi¨ importanti organi dello Stato: Presidente della Repubblica, Camera dei deputati, Senato, Governo, Magistratura, (...)

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: