Inviare un messaggio

In risposta a:
Selezione La Sala

TINA ANSELMI: źDe Gasperi e Togliatti capirono l’importanza della partecipazione delle donne╗

Staffetta partigiana, sindacalista, prima donna ministra. Sul referendum: serve pi¨ informazione
sabato 10 giugno 2006 di Vincenzo Tiano
di Gemma Contin (Liberazione, 09.06.2006)
Tina Anselmi, nata a Castelfranco Veneto il 25 marzo 1927, single ante litteram. Staffetta partigiana, sindacalista delle tessitrici venete, esponente della Dc, madre nobile della democrazia italiana, parlamentare dalla V alla X legislatura. Tre volte sottosegretaria al Ministero del Lavoro e della Previdenza sociale, prima donna ministra, esattamente trent’anni fa, e unica al Dicastero del Lavoro, poi per due volte ministra della SanitÓ, e (...)

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: