Poster un message

En réponse à :

PUGLIA. LECCE, UGENTO - Giuseppe Basile, un esponente dell’Italia dei valori è stato ucciso la scorsa notte a Ugento, dove viveva. Era consigliere provinciale di Lecce e consigliere comunale di Ugento.

dimanche 15 juin 2008
Ansa » 2008-06-15 10:00
UCCISO ESPONENTE IDV NEL SALENTO
UGENTO (LECCE) - Un esponente dell’Italia dei valori è stato ucciso la scorsa notte a Ugento, dove viveva, con varie coltellate al torace. Si chiamava Giuseppe Basile ed era consigliere provinciale di Lecce e consigliere comunale di (...)

En réponse à :

> PUGLIA. LECCE, UGENTO --- Due arresti per il delitto Basile. I due erano vicini di casa (di Alessandra Bianco)

mercredi 25 novembre 2009

Ugento, due arresti per il delitto Basile I carabinieri hanno arrestato due uomini per l’uccisione ell’esponente dell’Idv assassinato nella notte tra il 14 e il 15 luglio del 2008

di Alessandra Bianco *

Dopo oltre un anno di indagini i Carabinieri del Comando Provinciale di Lecce e gli Agenti della Questura del capoluogo salentino, nel corso di un’operazione congiunta, coordinata dalle locali Procure della Repubblica Ordinaria e per i Minorenni, hanno arrestato, questa notte due persone, nonno e nipote, per l’uccisione con più di 20 coltellate del Consigliere Provinciale dell’IDV Giuseppe Basile, avvenuto a Ugento la notte del 15 giugno 2008.

I due Vittorio Luigi Colitti del ’90 studente presso l’istituto professionale di Ugento e Vittorio Colitti del 43 agricoltore, erano vicini di casa del Basile. Sono stati catturati questa mattina all’alba e dovranno rispondere di concorso in omicidio volontario e detenzione e porto abusivo di arma bianca, un coltello che coincide perfettamente con l’arma che venne individuata nell’autopsia come quella che aveva ucciso la vittima : una lama monofilare a scatto, un comune serramanico.

L’arresto è avvenuto in esecuzione di altrettante ordinanze di custodia cautelare emesse dai rispettivi GIP dei Tribunali Ordinario e per i Minorenni di Lecce. I particolari dell’operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà questa mattina alle ore 12 alla Procura della Repubblica di Lecce, dai capi dei rispettivi uffici di procura Cataldo Motta e Aldo Petrucci.

* la Repubblica, 25 novembre 2009


Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :