Inviare un messaggio

In risposta a:

IL SONNO MORTIFERO DELL’ITALIA. In Parlamento (ancora!) il Partito al di sopra di tutti i partiti.

giovedì 23 maggio 2019
PER L’ITALIA E PER LA COSTITUZIONE. CARO PRESIDENTE NAPOLITANO, CREDO CHE SIA ORA DI FARE CHIAREZZA. PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI ...
Materiali sul tema (24.05.2012):
"PUBBLICITA’ PROGRESSO": L’ITALIA E LA FORZA DI UN MARCHIO REGISTRATO!!!
GLI APPRENDISTI STREGONI E L’EFFETTO "ITALIA". LA (...)

In risposta a:

> IL SONNO MORTIFERO DELL’ITALIA. In Parlamento (ancora!) il Partito al di sopra di tutti i partiti --- Mattarella, io custode Costituzione.

giovedì 14 aprile 2016

Mattarella, io custode Costituzione

di Redazione *

ROMA. Nella Costituzione "ogni parola importante, la formulazione precisa di ogni articolo importante, ogni parola pesata". Lo ha sottolineato il presidente Sergio Mattarella incontrando un gruppo di studenti delle elementari al Quirinale. Il capo dello Stato ha ricordato di essere stato prima insegnante di diritto costituzionale, poi in Parlamento dove ha "rispettato" la Carta, quindi alla Consulta dove ha "verificato" il rispetto della Costituzione ed oggi al Quirinale "custode rappresentativo della Costituzione".

Dopo il voto finale alla Camera ieri il premier Matteo Renzi tornato a parlare della modifica della Carta e del referendum di ottobre durante #MatteoRisponde.

"Il mio sogno a occhi aperti? - ha detto parlando con i bambini - sogno un mondo di pace, senza guerre, senza bambini che soffrono la fame o che annegano in mare fuggendo dalla guerra". Sergio Mattarella si "apre" ad un gruppo di bambini, studenti delle elementari, che oggi al Quirinale lo hanno interrogato sul suo privato, dall’adolescenza alla sua elezione al Quirinale. Un efficace "botta e risposta" con il presidente della Repubblica di oltre mezzora al quale Mattarella non si sottratto.

* ANSA 14 aprile 2016


Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: