Poster un message

En réponse à :
Contro i Teo-con... quistadores

« Dichiarazione di Gerusalemme sul Sionismo Cristiano - Comunicato del Patriarca e dei responsabili locali delle chiese di Gerusalemme ».

mardi 29 août 2006 par Federico La Sala
[..] Il programma sionista cristiano contiene una visione del mondo in cui il Vangelo è identificato con l’ideologia di imperialismo, colonialismo e militarismo.
Nella sua forma estrema, pone l’accento su eventi apocalittici conducenti alla fine della storia piuttosto che sull’amore e la giustizia di Cristo vivente oggi.
Noi rigettiamo categoricamente le dottrine del sionismo cristiano come insegnamenti falsi che corrompono il messaggio biblico di amore, riconciliazione e giustizia.
Noi (...)

En réponse à :

> « Dichiarazione di Gerusalemme sul Sionismo Cristiano - Comunicato del Patriarca e dei responsabili locali delle chiese di Gerusalemme ».

dimanche 22 avril 2007

==================================== IL SOLE SIMBOLO DELL’ENERGIA DIVINA : ====================================

Come vero è che il Sole è simbolo dell’energia Divina che sa da dove viene e sa dove approderà cosi noi umani si possa essere coscienti di noi stessi e sul nostro andare.

FRATELLI, in quello che scrivo troverete che non parlo del SOLE come fine a se stesso ma invito e richiamo ad una ri-congiunzione SOLARE come parte di DIO stesso verso un ricomponimento consapevole alla Sorgente UNI PRIMARIA che è L’IDDIO UNO stesso, L’ASSOLUTO, IL GLORIOSO.

Si dovrà solo capire, ciò che non è chiaro oggi sarà chiaro domani.

IL Sole con il nostro mondo, l’atmosfera respirabile e l’acqua sono dopo DIO le cose più importanti che ci potessero capitare cose che sono sempre parti DELL’ASSOLUTO CHE E’ AMORE.

================================================== NELLA TOTALITA’ DEL REGNO DELL’IDDIO UNO UNI-VERSO. ================================================== Come vero è che il Sole è simbolo dell’energia Divina che sa da dove viene e sa dove approderà cosi noi umani si possa essere coscienti di noi stessi e sul nostro andare.

FRATELLI, in quello che scrivo troverete che non parlo del SOLE come fine a se stesso ma invito e richiamo ad una ri-congiunzione SOLARE come parte di DIO stesso verso un ricomponimento consapevole alla Sorgente UNI PRIMARIA che è L’IDDIO UNO stesso, L’ASSOLUTO, IL GLORIOSO.

Si dovrà solo capire, ciò che non è chiaro oggi sarà chiaro domani.

IL Sole con il nostro mondo, l’atmosfera respirabile e l’acqua sono dopo DIO le cose più importanti che ci potessero capitare cose che sono sempre parti DELL’ASSOLUTO CHE E’ AMORE.

=========== LA BATTAGLIA FINALE. ===========

Nel presente tempo della lotta finale dei figli della luce contro i figli della oscurità si ridesta e si ripresenta il ripristino della coscienza rivoluzionaria di Akhenaton se mai è stata veramente sopita dal tempo dei millenni.

Essa si ripropone con fermezza e decisione nel mondo degli umani dove essa trova concordanza nella Coscienza Cristica in JESUS CRISTUS, in quella complementarietà di intenti in DIO UNO nell’amore universale dove il tutto si realizza in DIO in noi, in DIO tra di noi, in DIO-UNIVERSO e in DIO tra gli UNI-VERSI degli UNI-VERSI quale puro SPIRITO che tutto permea e tutto pervade quale soffio DELL’ASSOLUTO.

Nel tempo che è adesso, quando la storia si trova allo stallo chiusa in una morsa che attanaglia proprio allora la storia prima di formare un nuovo ciclo fa un passo indietro e attinge alle parti sue più pure, Akehnaton e Jesus Cristus formano il ponte della purezza Universale ed entrambi ci riconsegnano ALL’ETERNO IN DIO IN NOI, IN DIO TRA DI NOI IN DIO UNI-VERSO.

L’Interpretazione Solare di Akehnaton fu espressione simbolica dell’Universalità stessa offrendo alle popolazioni di allora quella idea visiva non che quale forza potenza vitale nel suo agire generante, ma solo come interpretazione simbolica.

IL credo della religione di Akehnaton era nel DIO UNICO IN DIO UNI-VERSO.

IL monoteismo di Akehnaton fu semina per il ripristino della verità di amore Universale in DIO UNI-VERSO, così come JESUS CRISTUS ha elevato la coscienza dell’umanità portando salvezza e riconsegnandoci a DIO NOSTRO PADRE come sua Figlianza Universale, Infinita ed Eterna.

Ascoltate popoli del mondo, ascoltate, in noi sono stati infusi i doni dello SPIRITO SANTO e ciò che presento è la presa consapevole della verità del momento nel tempo che è adesso, nel tempo che viviamo.

IL dinamismo trionferà sull’immobilismo e la presumibile conclusione della storia ci consegnerà ad un nuovo ciclo della storia che ci ricongiungerà al suo inizio ?

L’Umanità spogliata denudata e liberata dai veli ingannatori schiavizzanti di antiche ragnatele ingabbianti, porta la restaurazione UNIVERSALE DEL REGNO DEL SOLE nella essenza integra dell’essere che alla luce dei RAGGI del SOLE da NOTA di sé all’alba del terzo millennio per una nuova TERRA e un nuovo CIELO in JESUS CRISTUS, VENGA IL REGNO DI DIO IN TERRA.

Venga di nuovo il Regno del SOLE, venga il Regno di DIO in Terra venga il suo Regno.

Venga di nuovo il Regno del SOLE, venga il Regno di DIO in Terra venga il suo Regno.

Venga di nuovo il Regno del SOLE, venga il Regno di DIO in Terra venga il suo Regno.

Noi come gli antichi amando anche il Sole ed aspettando il nuovo regno del Sole così come il regno di DIO in Terra, noi umani non facciamo altro che amare e riconoscere DIO UNO nel molteplice, DIO in noi DIO tra di noi.

IL Sole sia interpretazione simbolica di spiritualità e fattore tangibile della presenza vitale di DIO UNO nel molteplice, DIO in noi DIO tra di noi.

Io non parlo di adorazione ne di consacrare alcunché al Sole, mi riferisco ad un ritorno nella sua simbologia spirituale visiva e nel riconoscimento di quella molteplicità spirituale, vitale e tangibile della e nella Deità di e in DIO UNO quale sua coronazione totalizzante ed universale di fede nell’unico DIO in noi, nell’unico DIO tra di noi e nell’unico DIO UNI-VERSO.

Se vogliamo la croce stessa ha anche un richiamo Solare oltre che Cristico.

Siamo all’avvento della venuta della luce e nella luce del rinnovato regno del SOLE e nella nuova coscienza Cristica nel DIO UNICO UNI-VERSO.

La semina di Akhenaton ci consegna al raccolto ultimo di una umanità posta nella nuova coscienza Cristica del terzo millennio.

Venga il regno del SOLE, venga il regno di DIO in Terra venga il suo regno.

JURM Ben ISman


Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :