Poster un message

En réponse à :
Al di là dell’ordine simbolico di "mammasantissima" ...

FORUM DELLE DONNE, a Palermo (Mondello), DAL 2 ALL’ 8 SETTEMBRE. Il programma

dimanche 3 septembre 2006 par Federico La Sala
[...] Le donne mettono al mondo e curano quei corpi che la globalizzazione destina ogni giorno di più ad un mondo senza pianeta, ad un domani senza futuro.
La contraddizione di genere, che informa le relazioni tra uomini e donne, offre chiavi d’interpretazione fondamentali per capire i problemi della contemporaneità. Il conflitto di genere, se attivato consapevolmente e responsabilmente, modifica alla radice il modo di pensare e agire il cambiamento.
Pensiamo che la politica ne abbia un (...)

En réponse à :

> FORUM DELLE DONNE, a Palermo (Mondello), DAL 2 ALL’ 8 SETTEMBRE. Il programma

lundi 4 septembre 2006

Ecco, bravo, caro Federico, impara da questa Santa Alleanza. Impara da questa "educatrice specializzata" del Verbo di Dio nel suo apprendistato dei modi umani. Dopo aver lavorato all’umanizzazione di Dio, Maria lavora alla divinizzazione degli uomini.Lavora anche per te e per me. Impariamo dall’anunione indissolubile tra lo Spirito e Maria. Questa unione è talmente perfetta che lo Spirito agisce unicamente tramite Maria, sua Sposa. Se Pietro è il portavoce di Cristo, Maria ne è il portasilenzio. Lei ci aiuta a fare ciò che essa faceva così bene :meditare nel suo cuore i gesti e le parole di suo Figlio (Lc 2,19-51). Lascia perdere per un pò Freud, l’antropologia, la politica, le leggende metropolitane sulla Chiesa e concentrati sul significato profondo di quel TOTUS TUUS del papa polacco. Preparati con Maria a ricevere il dono di Dio. Ricorda che Maria è mater cioè colei che agisce essenzialmente dalla parte della materia, colei che prepara la materia. È quanto che ha fatto nell’incarnazione fornendo la carne nella quale Dio si è incarnato ed è quanto può fare benissimo oggi disponendo le nostre anime ad accogliere ogni grazia. Altro che pacchianate !!

Saluti. Biasi


Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :