Poster un message

En réponse à :
Per l’inizio del dialogo, quello vero (B. Spinelli)

ITALIA E PAKISTAN : LA DIVINA COMMEDIA (Dante Alighieri) E IL POEMA CELESTE (Muhammad Iqbal). Ri-leggiamo insieme... le due opere e i due Autori ! Un’ipotesi di rilettura di DANTE .... e un appello per un convegno e per il Pakistan !!!

DANTE PER LA PACE, PER LA PACE TRA LE RELIGIONI E TUTTI I POPOLI.
vendredi 9 novembre 2007 par Federico La Sala
[...] W O ITALY ... Dopo di lui, in Vaticano, è tornata la confusione, la paura, e la volontà di potenza e di dominio. Un delirio grande, al di qua e al di là del Tevere, ma La Legge dei nostri ‘Padri’ e delle nostre ‘Madri’ Costituenti è sana e robusta ... Dante è riascoltato a Firenze, come in tutta Italia - e nel mondo. Anche nel Pakistan - memori del “Poema Celeste” (Muhammad Iqbal) - la Commedia non è stata dimenticata !!! [...]
PICCHIARE LE DONNE. DIO, UOMINI E DONNE : (...)

En réponse à :

> ITALIA E PAKISTAN : LA DIVINA COMMEDIA (Dante Alighieri) E IL POEMA CELESTE (Muhammad Iqbal). --- Strage a Mumbai... .la polizia pachistana avrebbe arrestato, insieme ad altre 15 persone, Zakiur Rehman Lakhwi, leader dell’organizzazione Lashkar-e-Taiba, ritenuto essere uno degli organizzatori.

lundi 8 décembre 2008

Strage a Mumbai, arresti in Pakistan *

Arrestato uno degli organizzatori

NUOVA DELHI. È stato arrestato in Pakistan uno dei presunti organizzatori degli attentati di Mumbai. Lo rende noto l’agenzia di stampa indiana Press Trust of India. Secondo l’agenzia di stampa, la polizia pachistana avrebbe arrestato, insieme ad altre 15 persone, Zakiur Rehman Lakhwi, leader dell’organizzazione Lashkar-e-Taiba, ritenuto essere uno degli organizzatori degli attacchi che hanno provocato, lo scorso 26 novembre, oltre 180 morti nella capitale economica dell’India.

Ieri con un raid iniziato nel pomeriggio nell’area di Muzaffarabad, capitale della parte pachistana della regione disputata del Kashmir, le forze di sicurezza pachistane avevano preso il controllo di un campo utilizzato da militanti del gruppo Lashkar-e-Taiba, accusati dall’India di avere architettato gli attentati di Mumbai. Il segretario di stato americano Condoleezza Rice aveva d’altra parte sollecitato le autorità di Islamabad ad agire concretamente per contrastare il terrorismo.

* La Stampa, 08.12.2008


Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :