Poster un message

En réponse à :
Per l’inizio del dialogo, quello vero (B. Spinelli)

ITALIA E PAKISTAN : LA DIVINA COMMEDIA (Dante Alighieri) E IL POEMA CELESTE (Muhammad Iqbal). Ri-leggiamo insieme... le due opere e i due Autori ! Un’ipotesi di rilettura di DANTE .... e un appello per un convegno e per il Pakistan !!!

DANTE PER LA PACE, PER LA PACE TRA LE RELIGIONI E TUTTI I POPOLI.
vendredi 9 novembre 2007 par Federico La Sala
[...] W O ITALY ... Dopo di lui, in Vaticano, è tornata la confusione, la paura, e la volontà di potenza e di dominio. Un delirio grande, al di qua e al di là del Tevere, ma La Legge dei nostri ‘Padri’ e delle nostre ‘Madri’ Costituenti è sana e robusta ... Dante è riascoltato a Firenze, come in tutta Italia - e nel mondo. Anche nel Pakistan - memori del “Poema Celeste” (Muhammad Iqbal) - la Commedia non è stata dimenticata !!! [...]
PICCHIARE LE DONNE. DIO, UOMINI E DONNE : (...)

En réponse à :

>PAKISTAN ---- APPELLO DELL’UNICEF A FAVORE DELLE POPOLAZIONI ALLUVIONATE.

vendredi 3 septembre 2010

Un appello per il Pakistan

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo appello di UNICEF a favore delle popolazioni alluvionate del Pakistan *

-  “L’alluvione in Pakistan è un lento Tsunami.
-  Il suo potere distruttivo aumenterà e crescerà con il tempo.
-  Credetemi : questo è un disastro globale, una sfida globale.
-  E’ una delle più grandi prove per la solidarietà globale dei nostri tempi.”

-  Ban Ki-moon, Segretario Generale ONU, Assemblea Generale di New York, 19 agosto 2010.

-  Le inondazioni che hanno colpito il Pakistan nelle ultime settimane hanno già sommerso un quinto del paese. Interi villaggi cancellati, più di 17 milioni di persone coinvolte, oltre 3,5 milioni di bambini esposti al rischio di malattie legate alla contaminazione dell’acqua potabile come il colera, la dissenteria e la diarrea.

-  Come ci riferisce Martin Mongwanja, rappresentante UNICEF in Pakistan : “questo è il più grande disastro naturale che ha colpito il Pakistan a memoria d’uomo. La popolazione coinvolta è più numerosa di quella colpita dal terremoto di Haiti di gennaio e dallo tsunami del 2004. Milioni di donne e bambini stanno lottando per sopravvivere, spesso in condizioni disastrose. Aiutarli è una corsa contro il tempo”.

-  L’UNICEF, con i suoi partner, ha già allestito 24 ospedali da campo, e inoltre garantisce acqua potabile quotidianamente a quasi 2 milioni di persone, ma di fronte all’emergenza di milioni famiglie sfollate, con l’acqua che continua ad alzarsi di livello e con lo spettro di nuove piogge in arrivo, la situazione in Pakistan si aggrava di ora in ora.

-  Abbiamo bisogno del tuo aiuto !

-  Comitato Italiano per l’UNICEF Onlus

-  Dona adesso !

-  Manda questo messaggio a tutti i tuoi contatti, anche questo è un aiuto importantissimo.

* Il Dialogo, Giovedì 02 Settembre,2010 Ore : 15:57


Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :