Poster un message

En réponse à :
Per l’inizio del dialogo, quello vero (B. Spinelli)

ITALIA E PAKISTAN : LA DIVINA COMMEDIA (Dante Alighieri) E IL POEMA CELESTE (Muhammad Iqbal). Ri-leggiamo insieme... le due opere e i due Autori ! Un’ipotesi di rilettura di DANTE .... e un appello per un convegno e per il Pakistan !!!

DANTE PER LA PACE, PER LA PACE TRA LE RELIGIONI E TUTTI I POPOLI.
vendredi 9 novembre 2007 par Federico La Sala
[...] W O ITALY ... Dopo di lui, in Vaticano, è tornata la confusione, la paura, e la volontà di potenza e di dominio. Un delirio grande, al di qua e al di là del Tevere, ma La Legge dei nostri ‘Padri’ e delle nostre ‘Madri’ Costituenti è sana e robusta ... Dante è riascoltato a Firenze, come in tutta Italia - e nel mondo. Anche nel Pakistan - memori del “Poema Celeste” (Muhammad Iqbal) - la Commedia non è stata dimenticata !!! [...]
PICCHIARE LE DONNE. DIO, UOMINI E DONNE : (...)

En réponse à :

> ITALIA E PAKISTAN : LA DIVINA COMMEDIA (Dante Alighieri) E IL POEMA CELESTE (Mohammad Iqbal). ---- Pakistan, doppia bomba a Lahore : sono almeno 24 i morti.

mardi 11 mars 2008

Pakistan, doppia bomba a Lahore : sono almeno 24 i morti

Il palazzo crollatoDue bombe sono esplose nella città pachistana di Lahore, uccidendo almeno venti persone, secondo quanto confermato dalla polizia e da testimoni. È di 24 morti il bilancio delle due esplosioni. Tredici ufficiali dell’Agenzia Federale di Investigazione e alcuni civili le vittime, mentre 200 persone sono rimaste ferite nelle esplosioni, la prima delle quali ha scosso il quartier generale provinciale della polizia federale, mentre la seconda, quasi simultanea alla prima, un palazzo vicino sede di uffici, non lontano dalla casa di Asif Ali Zardari, vedovo di Benazir Bhutto.

Le due bombe sono le più potenti tra quelle esplose nella recrudescenza dell’ondata di violenza in Pakistan, che ha fatto oltre 600 vittime dall’inizio dell’anno, ponendo seri problemi alla coalizione che governerà il paese, uscita vincitrice dalle elezioni del 18 febbraio scorso. Lo scoppio è avvenuto vicino alla sede di un edificio pubblico, in un’area densamente popolata. Ancora poco chiare le circostanze delle esplosioni.

Una prima esplosione ha devastato i locali dell’Agenzia federale di investigazione, facendo almeno 15 morti, mentre la seconda ha colpito un edificio che ospita uffici di imprese private, in un altro quartiere dalla città, facendo quattro morti. Lo hanno detto la televisione e l’agenzia di stampa pachistane.

Le televisioni mostrano le immagini di un palazzo di quattro piani che è parzialmente crollato a causa dell’esplosione e cumuli di calcinacci e macerie, senza precisare di quale dei due edifici si tratti.

Il 4 marzo cinque persone erano state uccise e altre 19 ferite in un doppio attentato suicida in una scuola navale militare di Lahore, nuovo attacco di un’ondata senza precedenti perpetrata dai fondamentalisti islamici vicini ad al Qaeda e ai talibani. Dall’inizio del 2007, in 14 mesi, circa 1.040 persone, tra le quali numerosi civili, sono rimaste uccise in 116 attentati, in gran parte suicidi, secondo un bilancio stilato dall’Afp.

* l’Unità, Pubblicato il : 11.03.08, Modificato il : 11.03.08 alle ore 17.47


Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :