Poster un message

En réponse à :
Terra ... il pianeta della guerra ?!

COREA DEL NORD : COMPIUTO IL TEST ATOMICO SOTTERRANEO . Registrata una scossa di magnitudo di 3,58 Richter, a nord di Pyongyang

lundi 9 octobre 2006 par Federico La Sala
[...] non c’è ancora alcuna conferma ufficiale del test atomico sotterraneo di questa mattina : l’unico elemento, oltre all’annuncio dell’agenzia centrale nordcoreana, è la scossa anomala registrata alle 10:36 locali (le 3:36 in Italia) nella zona settentrionale di Hamkyong, a nord della capitale Pyongyang : magnitudo di 3,58 per l’agenzia agenzia meteorologica sudcoreana e magnitudo di 4,2 secondo le rilevazioni dell’agenzia geologica statunitense [...] (...)

En réponse à :

> COREA DEL NORD : COMPIUTO IL TEST ATOMICO SOTTERRANEO . Registrata una scossa di magnitudo di 3,58 Richter, a nord di Pyongyang

samedi 14 octobre 2006

Il Consiglio di sicurezza delle Nazioni unite riunito per decidere i provvedimenti da adottare Il network cita fonti Usa anonime : "Particelle radioattive nell’aria"

Corea del Nord, oggi sanzioni Onu. Cnn : "Rilevate tracce di radiazioni" *

WASHINGTON - Gli Stati Uniti hanno riscontrato tracce di radioattività sul sito dove la Corea del Nord avrebbe effettuato lunedì scorso un test nucleare. Lo annuncia la Cnn, citando fonti Usa anonime. Nel giorno in cui il Consiglio di sicurezza delle Nazioni unite dovrebbe adottare sanzioni per i recenti esperimenti atomici, il network Usa annuncia che presto il rinvenimento di tracce di radioattività sarà ufficiale, citando fonti anonime dell’intelligence.

Nella giornata di venerdì, organi di stampa americani e internazionali erano stati unanimi nell’affermare che i test eseguiti su campioni di aria prelevati sulla penisola coreana, non avevano riscontrato tracce di radiazioni, ma il Pentagono aveva inviato uno speciale aereo da ricognizione per prelevare campioni atmosferici : ebbene, i risultati dimostrerebbero che l’esperimento voluto dal governo di Pyongyang ha causato emissioni di radiottività.

Nei giorni scorsi, la Casa Bianca aveva detto che ancora non era chiaro che cosa fosse realmente avvenuto sotto le montagne nordcoreane. Gli analisti americani erano sorpresi dalla scarsa potenza dell’esplosione, calcolata intorno a mezzo kiloton, ben inferiore a quelle di test analoghi o alla potenza degli ordigni sganciati dagli Usa su Hiroshima o Nagasaki durante la Seconda guerra mondiale. La teoria prevalente negli Usa è che il test sia stato effettivamente nucleare, ma che si sia risolto in un mezzo fallimento. (14 ottobre 2006)


*

www.repubblica.it, 14.10.2006


Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :