Inviare un messaggio

In risposta a:

Metro di Roma, scontro tra treni. All’altezza della stazione di piazza Vittorio

martedì 17 ottobre 2006 di Federico La Sala
L’incidente intorno alle 9.35 sulla linea A nella stazione di Piazza Vittorio Emanuele.
La vittima una donna di Frosinone. Ha funzionato la macchina dei soccorsi
Roma, disastro nella metropolitana
Tamponamento fra treni: 1 morto, 110 feriti
Cinque dei ricoverati sono in gravi condizioni. Si temuto l’attentato, poi escluso.
Le ipotesi: guasto tecnico o errore umano. Salvo il macchinista *
ROMA - Una donna morta, ci sono cinque feriti gravi e circa 110 lievi, ma Roma oggi ha temuto il (...)

In risposta a:

> Metro di Roma, scontro tra treni. All’altezza della stazione di piazza Vittorio

mercoledì 18 ottobre 2006

E’ strano credere che in Europa a pochi mesi di distanza (a Valencia, Spagna in luglio, 48 morti e a Roma, oggi, 2 morti), la miracolosa tecnologia avanzata occidentale ci passa questa funebre fattura.

Spendiamo i soldi coi contingenti militari in IRAK e muoriamo, oltre che in IRAK, nelle nostre metropolitane per ...mancanza di manutenzione (?).

Serve investire i soldi per i servizi sociali e diminuire le spese militari.

Soldati in IRAK a casa subito.

Zapatero in Spagna ha ritirato le sue truppe, e ha fatto bene: e Prodi che fa?

Vogliamo pensare alla gente che va a lavorare o ci ricordiamo solo di loro nelle campagne elettorali?

Cordoglio per le vittime e scusate la rabbia ma qui pagano sempre gli stessi.

Massimiliano

un romano residente in Spagna


Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: