Inviare un messaggio

In risposta a:
"Teologia": De(nari)us caritas (= caro-prezzo) est !!!

STORIA ECONOMICA. LA "MENTE" DELL’ "UOMO FINANZIARIO", UNA "BILANCIA" ANTROPOLOGICAMENTE ROTTA!!! LA MONETA, LA MERCE, IL LAVORO. Un’ intervista a MASSIMO AMATO E LUCA FANTACCI.

venerdì 24 novembre 2006 di Federico La Sala
[...] Un tratto fondativo che, strutturalmente, si ritrova anche nelle civiltÓ diverse dalla nostra, Ŕ proprio quello per cui il rapporto di debito Ŕ considerato costitutivo della responsabilitÓ umana. Un uomo che vive a credito Ŕ un uomo che, dal punto di vista del suo rapporto con gli altri, non ha doveri. Questo Ŕ, attualmente, l’elemento terrificante del denaro finanziarizzato, ossia del denaro svincolato da ogni possibile rapporto con una chiusura dei conti. Al di lÓ del fatto che si (...)

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: