Poster un message

En réponse à :
Globalizzazione. Canti di ’ndrangheta....

"MAMMASANTISSIMA" CALABRESE. LA CALABRIA SOTTO PRESSIONE DALL’INTERNO ... E DALL’ESTERO !!! Un’intervista a FRANCESCA VISCONE, sul significato e la portata del "successo" dei "canti di ’ndrangheta".

vendredi 22 décembre 2006 par Federico La Sala
[...] Probabilmente noi in Calabria non ci saremmo mai resi conto della pubblicazione di questi cd all’estero se le grandi testate straniere - dal Times al New York Times, da Der Spiegel a Le Monde - non avessero dato grande risalto a tale avvenimento. Anche le televisioni straniere, ad esempio in Germania e in Olanda, hanno dato ampio spazio all’uscita dei cd. In un certo senso, quindi, lo abbiamo scoperto prima tramite la stampa straniera e poi attraverso alcuni giornali italiani che (...)

En réponse à :

> "MAMMASANTISSIMA" CALABRESE. LA CALABRIA SOTTO PRESSIONE DALL’INTERNO ... E DALL’ESTERO !!! Un’intervista a FRANCESCA VISCONE, sul significato e la portata del "successo" dei "canti di ’ndrangheta".

jeudi 11 septembre 2008
Salve, sono uno di quelli che durante le feste di paese, in Calabria, passava dalle bancarelle dei venditori di musicassette e tra un artista e l’altro notava i canti di malavita Ecc.. Vorrei solo dire che secondo me bisognerebbe distinguere, per quanto riguarda i canti in questione,il discorso "malavita , Mafia ecc.." da quello che e’ il valore culturale delle canzoni, o almeno, di molte delle canzoni.E’ fin troppo facile attaccarle se si pensa alla situazione odierna della malavita, mentre assumono un significato completamente diverso se rapportate alla giusta epoca.Io sono solo un musicista dilettante, e un uomo di modesta cultura, ma a volte faccio dei paragoni "musicali" e la spazzatura non sta’ certo tra lo scomparto ELCASOUND !. Vorrei fare un sincero elogio a Francesco Sbano per il suo lavoro di scelta dei brani e per il suo film, con il suo lavoro ho preso maggiormente coscenza che la calabria ha una tradizione musicale degna di qualsiasi altro luogo e popolo.Grazie

Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :