Poster un message

En réponse à :
Cultura

VATTIMO-RORTY E IL DIO CRISTIANO. Il futuro della religione, due filosofi dialogano sul destino della fede - di Umberto Galimberti.

lundi 30 mai 2005 par Emiliano Morrone
[...] Vattimo dice che “La religione non è morta. Dio è ancora in circolazione”, ma quale religione, quale Dio ? La religione cristiana e il Dio cristiano naturalmente, ma depurati l’una e l’altro da quello spessore metafisico che non il Cristianesimo, ma l’ontologia greca ha attribuito a Dio, conferendogli una sostanza e una realtà, al di là di tutte le possibili interpretazioni, da cui discende una verità assoluta che nessuna opinione umana può mettere in discussione. Questo (...)

En réponse à :

> Il futuro della religione*, due filosofi dialogano sul destino della fede

vendredi 4 novembre 2005

Caro De Martino c’è modo e modo di restare fedele alla Terra ... di essere cristiano (non romano-’cattolico’) e anche, se me lo permetti, modo e modo di leggere... RADICI AL SOLE : cosa significa ? Non significa ciò che pensi : significa propriamente che il messaggio eu-angelico (non ... van-gelizzato !!!) ha realizzato una vera e propria trasmutazione di tutti i valori (dell’epoca sua ...e nostra), che Gesù - il Cristo crocifisso-risorto, come dici - ha preso le RADICI, nascoste sin dalle origini del mondo, e le ha capovolte al sole e all’aria, dicendo così in modo chiaro e definitivo, che esse erano assolutamente INUTILI. Per questo, io vedo molta più consonanza, di quanto tu non pensi tra i vari Gioacchino, Francesco, Dante, Marx, Freud, Nietzsche, Russell, Kierkegaard, e anzi - oso anche pensare - che essi sono più amati da Gesù, che non tutte le cento (e più) obbedienti pecorelle ben al sicuro nell’ovile dell’aurea catena dei vari pastori e santi padri ... del "sacro romano impero".

Federico La Sala


Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :