Poster un message

En réponse à :
Restituire "l’anello del Pescatore" a Giuseppe !!!

NATURA CONTRO CULTURA - BUONA-NOVELLA E COSTITUZIONE ITALIANA !!! QUANTA CONFUSIONE E CHE DISASTRO A "TEBE", IN VATICANO !!! INIZIA LA CAMPAGNA DEL "FAMILY DAY" : I GIURISTI "CATTOLICI" E LA "FEDE" NELLA "CROCE UNCINATA" !!! - a cura di pfls

dimanche 18 mars 2007 par Maria Paola Falchinelli
[...] ’’Noi non abbiamo nulla contro gli omosessuali. L’omosessualita’ pero’, cosi’ come emerge da alcuni studi, e’ una malattia tanto che era inserita, fino a qualche anno fa, nel manuale diagnostico statistico dei disturbi mentali’’. E’ quanto ha detto il presidente dell’Unione giuristi cattolici della Calabria, Giancarlo Cerrelli, replicando al deputato dell’Ulivo Franco Grillini secondo il quale la manifestazione svoltasi ieri a Crotone contro i Dico e’ stata una ’’prova generale di (...)

En réponse à :

> NATURA CONTRO CULTURA - BUONA-NOVELLA E COSTITUZIONE ITALIANA !!! QUANTA CONFUSIONE E CHE DISASTRO A "TEBE", IN VATICANO !!! I GIURISTI "CATTOLICI" E LA "FEDE" NELLA "CROCE UNCINATA" !!! - a cura di pfls

lundi 19 mars 2007

Il manifesto della manifestazione *

ROMA - E’ intitolato "Più famiglia" il manifesto a sostegno della famiglia, varato oggi da Forum delle associazioni familiari, associazioni, movimenti e nuove realtà ecclesiali italiane che hanno promosso la manifestazione nazionale, il cosiddetto Family Day, "aperta a tutti i cittadini italiani che condividono i principi espressi nel manifesto". La "manifestazione di popolo" si terrà a Roma, piazza San Giovanni in Laterano, il 12 maggio prossimo. I vertici delle associazioni, dei movimenti e delle nuove realtà ecclesiali in accordo col Forum hanno approvato e sottoscritto il manifesto che oltre al titolo porta il sottotitolo "Ciò che è bene per la famiglia è bene per il Paese". Nel Manifesto si sottolinea la "necessità di politiche pubbliche di promozione della famiglia e viene espresso inoltre un giudizio negativo nei confronti dell equiparazione al matrimonio di altre forme di convivenza e si sollecita un’assunzione di responsabilità da parte dei legislatori".

"La famiglia - spiega il Manifesto - é un bene umano fondamentale dal quale dipendono l’identità e il futuro delle persone e della comunità sociale. Solo nella famiglia fondata sull’unione stabile di un uomo e una donna, e aperta a un’ordinata generazione naturale, i figli nascono e crescono in una comunità d’amore e di vita, dalla quale possono attendersi un’educazione civile, morale e religiosa". "Il nostro è un grande sì alla famiglia - conclude il testo - che, siamo certi, incontra la ragione e il cuore degli italiani". Hanno sottoscritto il Manifesto 21 tra enti e associazioni di area cattolica, compreso il Forum delle Associazioni familiari, che a sua volta ne rappresenta altre. Oltre a Forum, hanno firmato il manifesto : Azione Cattolica, Acli, Cammino Neocatecumenale, Centro Sportivo Italiano, Centro italiano femminile, Consulta nazionale di aggregazioni laicali, Co.Per.Com., Coldiretti, Comunione e Liberazione, Comunità di Sant’Egidio, Famiglie Nuove, Movimento Cristiano lavoratori, Misericordie, Movimento per la vita, Reti in opera, Rinnovamento dello spirito, Associazioni Guide e Scout cattolici ’Europa, Unione giuristi cattolici italiani, Associazioni Medici cattolici italiani, Unitalsi.

ANSA » 2007-03-19 17:31


Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :