Inviare un messaggio

In risposta a:
Ricordi "dannunziani". Settembre, andiamo ....

ESAMI DI "RIPARAZIONE" E CORSI DI RECUPERO DEBITI SCOLASTICI. Decreto firmato per le Scuole superiori. Fioroni ha auspicato che ’l’iter sia rapidissimo’. Ma quando partiranno gli esami di riparazione e i corsi di recupero per i politici e gli adulti di EDUCAZIONE CIVICA E COSTITUZIONE!?! - a cura di pfls

giovedì 4 ottobre 2007 di Maria Paola Falchinelli
SCUOLA E "MAESTRIA UNICA"!!! CON LA GELMINI, IN AULA OTTO MILIONI DI BAMBINI, A CANTARE PER IL PARTITO UNICO ( "Italia"): "FORZA ITALIA"!!!
IL SONNO DELLA RAGIONE COSTITUZIONALE GENERA MOSTRI
[...] Tecnicamente non si pu˛ parlare di esami di riparazione, nel senso che la normativa sui debiti scolastici non Ŕ stata abrogata. Nei fatti, la formula scelta da Fioroni assomiglia moltissimo alla vecchia kermesse di settembre, preceduta per intere generazioni da stressanti estati passate a (...)

In risposta a:

> ESAMI DI "RIPARAZIONE" E CORSI DI RECUPERO DEBITI SCOLASTICI. Decreto firmato per le Scuole superiori. Fioroni ha auspicato che ’l’iter sia rapidissimo’. Ma quando partiranno gli esami di riparazione e i corsi di recupero per i politici e gli adulti di EDUCAZIONE CIVICA E COSTITUZIONE!?! - a cura di pfls

venerdì 19 ottobre 2007

Al Parlamento il decreto sul recupero dei debiti formativi *

Il Senato ha approvato, quasi all’unanimitÓ, un ordine del giorno in merito al decreto sul recupero dei debiti scolastici che nei giorni scorsi aveva determinato agitazioni nel mondo studentesco.

L’ordine del giorno equipara le modalitÓ adottate per il recupero al ripristino degli esami di riparazione, a suo tempo abrogati per legge e prevede che il Ministro debba in merito riferire alle Commissioni parlamentari.

Il Ministero, in comunicati successivi, sostiene trattarsi di modalitÓ diversa dagli esami di riparazione e ribadisce la correttezza della procedura amministrativa adottata, ma non potrÓ fare a meno di confrontarsi con le Commissioni. Su questo argomento la FLC Cgil aveva espresso critiche sia per il merito sia per le soluzioni adottate.

Non sono ancora chiare tutte le conseguenze del provvedimento, ma Ŕ fuori di dubbio che la cosa costituisce un incidente di percorso da non sottovalutare.

* Conoscenzanews - Edizione scuola, n. 56 del 19 ottobre 2007


Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: