Inviare un messaggio

In risposta a:
La Costituzione - le "regole del gioco" e il dialogo, quello vero ...

ALL’ITALIA NEL MONDO. IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA OFFESO E RIDOTTO AL SILENZIO. A TUTTI I CITTADINI E A TUTTE LE CITTADINE TOLTA "LA PAROLA": ITALIA. CHE SCEMPIO!!! IL LENTO E SOTTILE "AVVELENAMENTO DEI POZZI" DELLA DEMOCRAZIA E IL SONNO DI TUTTE LE SUE ISTITUZIONI CULTURALI, DELL’UNIVERSITA’ E DELLA SCUOLA PUBBLICA!!! Una nota (2003) di Federico La Sala

lunedì 4 febbraio 2008 di Maria Paola Falchinelli
[...] Il trucco del
NOME ("Forza ITALIA") da manualetto del ... piccolo
ipnotizzatore e da gioco da baraccone ... politico! E penso
che aver lasciato fare questa operazione, io ritengo,
sia stata la cosa pi incredibile e pazzesca che mai un popolo (e
soprattutto le sue Istituzioni e partiti) abbia potuto fare
con se stesso e con i propri cittadini e le proprie cittadine: vero che stiamo diventando tutti vecchi e vecchie, ma questa roba da suicidio collettivo! [...] (...)

In risposta a:

> ALL’ITALIA NEL MONDO. IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA OFFESO E RIDOTTO AL SILENZIO. --- SIAMO AD UNO STATO AD PERSONAM. "BERLUSCONI DELEGITTIMA LE ISTITUZIONI": CARLO AZEGLIO CIAMPI URLA IL SUO "Basta leggi ad personam".

lunedì 23 novembre 2009

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: